Vai al contenuto

Al bar dell’Agenzia delle Entrate non fanno gli scontrini, ma menano (la troupe di Striscia la Notizia: VIDEO)

Pubblicato il 22/03/2023 14:27
bar agenzia delle entrate

Incredibile ma vero. In quest’Italia in cui ormai tutto è possibile e in cui lo sport nazionale non è più il calcio ma il predicare bene e razzolare male, succede anche che al bar dell’Agenzia delle Entrate non si facciano gli scontrini. Ebbene sì. A scoprirlo è stata la troupe di “Striscia la Notizia“, guidata da Jimmy Ghione, che per questo ha pure subito un’aggressione dagli stessi gestori. L’Agenzia delle Entrate, dunque, quella che tormenta la povera gente anche in era Covid e sotto lockdown, andando a chiedere gli ultimi risparmi a gestori di locali disperati, non controlla in casa sua. Tutto succede al bar all’interno dell’Agenzia delle Entrate di Eur 6 di Roma, in zona Torrino. Il servizio di Ghione, però, finisce male. Anzi malissimo. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Niente scontrini al bar dell’Inps”. Arriva Jimmy Ghione di Striscia e il barista reagisce così (VIDEO)
>>> “Mi fa venire i brividi”. Utero in affitto, lo psichiatra Paolo Crepet è contro: “Ecco perché è sbagliato”

Nella puntata andata in onda, su Canale 5, si vede che questo bar – che era stato già segnalato, (lo stesso Jimmy Ghione era stato lì già nel 2018) – non emette scontrini. Ripetiamolo: siamo all’interno dell’Agenzia delle Entrate. Nel servizio di Striscia la notizia si è assistito anche a botte e spintoni nei confronti dell’inviato Jimmy Ghione e a uno dei cameraman che era con lui. Dopo aver chiesto spiegazioni su questa “curiosa” abitudine, i gestori del bar hanno dato in escandescenze, e gli autori del servizio si sono ritrovati a dover fronteggiare la reazione del barista. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Insetti a tavola, cosa ne pensano gli italiani”. Il sondaggio che non lascia dubbi

Il barista aggredisce Jimmy Ghione e il cameraman di Striscia

Prima l’uomo ha sottratto il microfono all’inviato di Striscia la notizia Jimmy Ghione, poi lo ha colpito al volto. Non è andata meglio al cameramen, anzi. Lui ha addirittura battuto la testa cadendo dopo essere stato spinto. A questo punto è chiaro che ci saranno delle conseguenze. Sia per l’aggressione ai due inviati, sia per quanto riguarda la mancate emissione degli scontrini. L’Agenzia delle Entrare cosa farà? E cosa dirà?

Clicca QUI per vedere il VIDEO del servizio

Ti potrebbe interessare anche:
>>> “Ecco cosa rischiano le banche italiane”. La trappola Bce pronta ad asfaltare l’Italia
>>> “Orrore”. Mense scolastiche, la scoperta choc dei Nas: ecco cosa fanno mangiare ai nostri figli