Vai al contenuto

“La prima che passa”. Senaldi punge, Concita De Gregorio sbotta: lo scontro in diretta (il VIDEO)

Pubblicato il 02/03/2023 13:10 - Aggiornato il 14/03/2023 08:44
Senaldi De Gregorio Schlein
Concita De Gregorio e Pietro Senaldi

Pietro Senaldi, direttore di Libero, è stato tra gli ospiti dell’ultima puntata di “In Onda“, su La7, il programma condotto da Concita De Gregorio e David Parenzo. Interpellato sulle primarie del Pd, che hanno visto trionfare inaspettatamente Elly Schlein, Senaldi ha spiegato perché la vittoria della neosegretaria – eletta grazie al soccorso grillino derivato dal patto Franceschini-Conte (ne abbiamo scritto qui) – rappresenta in realtà una “bocciatura” del partito dem. Il motivo? Secondo Senaldi Elly Schlein si è presentata come un “candidato di rottura con gli ultimi due decenni di storia del Pd. E poi il fatto che la maggior parte degli elettori si affidi a un punto di domanda, perché Schlein non viene da un percorso politico ricchissimo, è una notizia nella notizia”. Ma non è tutto. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Il Pd non paga il condominio, noi inquilini costretti ad accollarci le spese”: la denuncia choc a Le Iene
>>> “Chi sono i veri responsabili”. Cruciani incontenibile, così asfalta la sinistra (il VIDEO)

Perché poi Senaldi lancia la frecciatina che manda su tutte le furie Concita De Gregorio. Il direttore di Libero parla infatti di “gesto disperato” da parte degli elettori del Pd, perché “affidarsi al primo che passa e che ti dice le cose che vuoi sentirti dire…”. A quel punto De Gregorio interrompe seccata e replica che Schlein non è “la prima che passa”. (Continua a leggere dopo il video)

Tra Senaldi e De Gregorio spunta Mentana

A sedare lo scontro tra Senaldi e Concita De Gregorio ci prova Enrico Mentana, direttore del Tg La7, mediando le posizioni: “È vero che la Schlein è neoiscritta al Pd, vuole dimostrarsi come qualcosa di diverso ma è vero anche che prende il suffragio di Franceschini, Orlando e Bersani, quindi non è l’alternativa all’establishment”. La faccia della conduttrice, però, è tutto un programma.

Ti potrebbe interessare anche: “Auto diesel, multe fino a 600 euro”. Blocco auto, ecco in quali città scatteranno i divieti: fate attenzione