in

Immondizia e machete, le città amministrate dal Pd sono allo sfascio. Un giorno di ordinaria follia

Pubblicato il 03/06/2022 09:41 - Aggiornato il 03/08/2022 14:01

Tra i pochi risultati elettorali degni di nota raggiunti dal Partito Democratico negli ultimi mesi ci sono la conferma di Beppe Sala come sindaco di Milano e l’elezione di Roberto Gualtieri a Roma. Neanche il tempo di festeggiare, però, che entrambi sono finiti nel mirino nei rispettivi cittadini, così come Stefano Lo Russo a Torino. L’accusa, per tutti, è la stessa: l’incapacità di gestire delle città diventate col passare delle settimane sempre più sporche e sempre meno sicure, come testimoniato dagli ultimi, drammatici episodi.

Vi avevamo raccontato, attraverso le pagine del Paragone, dell’allarme sicurezza scattato a Milano. Le cose non vanno meglio nemmeno a Torino dove nelle ultime ore è andata in scena una sequenza da film dell’orrore: nel pieno pomeriggio, lungo le strade del quartiere Aurora, un giovane si è lanciato all’inseguimento di un coetaneo armato di machete. L’episodio, avvenuto a pochi passi dalla scuola elementare Parini, è stato immortalato da alcuni passanti, con le foto subito diventate virali in rete.

Il sindaco Lo Russo è subito finito nel mirino, accusato di non muovere un dito mentre la città è sempre meno sicura, a partire dalle periferie totalmente fuori controllo. I residenti del quartiere Aurora di Torino chiedono da tempo maggiori controlli, soprattutto negli edifici fatiscenti dove tante persone vivono nell’illegalità, ma i loro appelli sono rimasti puntualmente inascoltati. Rabbia e proteste anche a Roma, altra città a guida dem, dove persino i vip che avevano sostenuto la corsa a sindaco di Gualtieri ora si scagliano contro di lui.

Nelle scorse ore, Claudia Gerini ha pubblicato immagini choc sullo stato di totale abbandono delle strade, invase da spazzatura e sporcizia. Un allarme ripreso anche da Alessandro Gassman ed Elena Santarelli: “Questa città è sporca non solo perché le persone sono incivili, ma anche perché nessuno la pulisce”. La giustificazione di Comune e Ama, l’azienda che gestisce la raccolta rifiuti? La pandemia è finita e i romani sono tornati a produrre tanta immondizia. Verrebbe quasi da ridere, non fosse tutto maledettamente serio.

Ti potrebbe interessare anche: “In arrivo la sesta ondata”. Gli ipervaccinati di Israele lanciano l’allarme: e da noi c’è chi si sfrega già le mani

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!
-->

Burioni si tradisce in diretta TV e svela la verità sul vaccino anti Covid. Fazio lo blocca: cosa ha detto

Benetton, ecco l’ennesimo regalo da parte dello Stato. Clamoroso, cosa rivelano le carte della trattativa