Vai al contenuto

“Ecco dove andrà Giletti”. La clamorosa indiscrezione: in che ruolo vedremo presto il conduttore

Pubblicato il 16/05/2023 13:04

Continua a far discutere la notizia dell’addio dalla Rai di Fabio Fazio, uno dei volti più noti del nostro piccolo schermo e pronto a traslocare su Discovery, lasciando libero uno spazio ambitissimo nei palinsesti. La sinistra italiana ha subito gridato allo scandalo, parlando di vera e propria “epurazione” del governo Meloni nei confronti del conduttore e della sua spalla Luciana Littizzetto. Ma come rivelato dalla Verità, il divorzio non dovrebbe mettere troppo di cattivo umore Fazio, che avrebbe firmato un contratto da 2,5 milioni a stagione con la nuova rete, 600 mila in più di quelli percepiti in Rai. Niente male, per uno che gli esponenti del Pd considerano una sorta di martire. La domanda, piuttosto, è chi sarà scelto come suo sostituto. Tra le tante ipotesi possibili, una sembra sempre più concreta. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> La Rai dice no a Fedez: “Nessuna censura ma…” Scontro totale tra il rapper e viale Mazzini: il caso
>>> “Ecco perché è stato chiuso Non è L’Arena”. Il clamoroso retroscena sul programma di Massimo Giletti

giletti dove andrà

Nonostante le critiche che Fazio si è attirato contro negli anni per il suo “politically correct” esasperato, che non piaceva a tutti, gli ascolti del programma Che Tempo che Fa sono stati sempre su alti livelli: media di 2,4 milioni di telespettatori e 11,8% di share. Sostituirlo non sarà quindi facilissimo e proprio per questo i vertici Rai starebbero pensando a una mossa a sorpresa. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Arriva la tassa Ue sull’eredità: come funzionerà (e perché Bruxelles vuole imporcela a tutti i costi)

Giletti: dove andrà e in quale ruolo

Come rivelato dal Corriere della Sera, il nome forte sarebbe quello di Massimo Giletti, rimasto in stand-by dopo la chiusura del programma Non è l’Arena che conduceva da tempo su La7. Un volto molto amato dal pubblico, che col tempo lo ha premiato con ascolti sempre più alti. Perfetto per andare a occupare lo spazio lasciato vuoto da Fazio senza correre troppi rischi sul fronte share. E decisamente più gradito agli esponenti dell’esecutivo di centrodestra rispetto al suo precedessore. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Ecco quanto ci è costato Fabio Fazio”. Il Codacons tira fuori le cifre da capogiro

giletti dove andrà

Se alla fine l’accordo con Giletti non dovesse trovarsi, la rosa delle possibili alternative comprende Paolo Bonolis (ma sembra più una suggestione che altro) e Nicola Porro. A pesare sarà anche il budget che i vertici di Viale Mazzini sceglieranno di destinare al nuovo conduttore: vista la volontà di ridurre le spese, per trovare il sostituto di Fazio saranno probabilmente necessarie delle trattative serrate con gli eventuali prescelti.

Ti potrebbe interessare anche: “Un cazz***”. Porro asfalta la sinistra e Fazio: “Ecco perché è tutto falso” (VIDEO)