in

“Blocco navale? Sentite qua…”. Donzelli contro Appendino, è guerra di telefonini a Cartabianca (VIDEO)

Pubblicato il 27/09/2023 13:52 - Aggiornato il 27/09/2023 14:51

Una vera e propria guerra di telefonini, quella andata in scena durante l’ultima puntata del talk show È sempre Cartabianca, condotto su Rete4 da Bianca Berlinguer. Ospiti della trasmissione, il deputato di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli e Chiara Appendino, parlamentare del Movimento Cinque Stelle. Tra i due, ovviamente, sono volate scintille, in particolar modo quando è iniziato il confronto su uno dei temi più discussi delle ultime settimane, l’emergenza migranti e i provvedimenti adottati dal governo Meloni per contrastare gli sbarchi incontrollati. Gli animi si sono fatto presto accesi, soprattutto quando Donzelli ha messo mano al cellulare per fare alcune precisazioni. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Belve, Arisa dà una bella lezione alla comunità Lgbt: “Ma chi se ne frega”. Il VIDEO
>>> “Uno dei più grandi pezzi di me***”. Cruciani esplode a La Zanzara, parole durissime: il VIDEO

donzelli appendino cartabianca

Appendino ha attacco l’esponente di Fratelli d’Italia sostenendo come gli sbarchi sarebbero aumentati, nonostante le promesse fatte in campagna elettorale da Giorgia Meloni. A quel punto, però, Donzelli ha messo mano allo smartphone e ha iniziato a declamare proprio gli impegni presi dalla premier sul fronte migranti prima delle elezioni. (Continua a leggere dopo la foto)

donzelli appendino cartabianca

“Difesa dei confini nazionali ed europei come previsto dal Trattato di Schengen e richiesto dall’Ue, con controllo delle frontiere e blocco degli sbarchi per fermare, in accordo con le autorità del Nord Africa, la tratta degli esseri umani; creazione di hot-spot nei territori extra-europei, gestiti dall’Ue, per valutare le richieste d’asilo e distribuzione equa solo degli aventi diritto nei 27 Paesi membri (il cosiddetto blocco navale)” ha spiegato Donzelli. (Continua a leggere dopo la foto)

donzelli appendino cartabianca

Appendino ha replicato sfoderando a sua volta il telefonino e mostrando una foto della premier con la scritta “blocco navale subito, per poi chiedere: “Questa Giorgia Meloni non esiste più?”. Donzelli a quel punto ha messo la parola fine al faccia a faccia sottolineando, ancora una volta: “Non hai capito, è proprio quello che stiamo facendo”.

Ti potrebbe interessare anche: Vannacci, la clamorosa indiscrezione. Il piano di Giorgia Meloni per il generale

“Uno dei più grandi pezzi di me***”. Cruciani esplode a La Zanzara, parole durissime: il VIDEO

Arisa dà una bella lezione alla comunità Lgbt: “Ma chi se ne frega”. Il VIDEO