in

“Non vi voto più”. Il pensionato incontra Conte e gliele canta. L’imbarazzo dell’ex premier (il VIDEO)

Pubblicato il 23/01/2023 21:25 - Aggiornato il 24/01/2023 21:29

Si presentò come l’Avvocato del Popolo, eppure ultimamente quando è fra il “popolo” (e non a Cortina) Giuseppe Conte riceve contestazioni. Alcuni mesi fa a Taranto, ad esempio, è dovuta intervenire la sua scorta per placare gli animi. In questo caso la contestazione è stata civile e garbata, ma l’anziano signore che lo ha incrociato al mercato di San Giovanni di Dio a Roma – ove il sempre elegantissimo ex premier partecipava un’iniziativa elettorale a sostegno della candidata regionale Donatella Bianchi – non è stato affatto tenero, esprimendo un malessere che è di molti ex elettori delusi da qual Movimento che doveva rappresentare l’anticasta e che ora si muove a proprio agio nei Palazzi romani, tra correnti, scissioni, faide interne. “Il reddito di cittadinanza crea bamboccioni”, dice l’anziano signore. E ancora, per rinforzare il concetto: “Se uno regala i soldi al chilo crea solo disoccupazione e bamboccioni”. Clicca QUI per il VIDEO.
>>>“Meschini, ipocriti, bulli” e altri insulti. Delirio di Diego Bianchi, in arte Zoro. Ecco con chi ce l’ha (Continua a leggere dopo la foto)

Per poi concludere con: “Io vi ho pure votato, ma adesso no, adesso mi è passato”. Una frase, quest’ultima, che avrebbe potuto facilmente proferire uno dei tanti, tantissimi, che si erano fidati dei “grillini”, e che ne sono rimasti ampiamente delusi. Un esodo di voti che, in una certa misura, si sono riversati anche sul partito dell’attuale Presidente del Consiglio. (Continua a leggere dopo la foto)

Conte rimproverato pensionato mercato

Dal canto suo, Giuseppe Conte, visibilmente imbarazzato, replica in maniera piuttosto scontata: “Lei ha visto troppe trasmissioni su Mediaset, la realtà è completamente diversa”, ma non porta argomenti più ragionati a sostegno della sua tesi. Peccato per lui che a riprendere la scena c’erano le telecamere e i microfoni dell’agenzia Dire.

 Potrebbe interessarti anche: Libero e Virgilio in down da ieri. Che sta succedendo? (ilparagone.it)        

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!
-->

“Meschini, ipocriti, bulli” e altri insulti. Delirio di Diego Bianchi, in arte Zoro. Ecco con chi ce l’ha

Bye bye sigaretta elettronica. Ecco come il ministro della Salute vuole stroncarne l’uso