x

x

Vai al contenuto

Olanda, il trionfo dell’estrema destra: alle elezioni vince il leader anti-Islam che sogna l’uscita dall’Ue

Pubblicato il 23/11/2023 13:59 - Aggiornato il 23/11/2023 15:09

L’Olanda vira a destra, in maniera molto decisa. Il partito per la libertà (Pvv) guidato da Geert Wilders è stato il più votato alle elezioni parlamentari: a trionfare è stato così il leader anti-Islam e anti-europeista, che ha ottenuto il 23,8% dei voti. Questo significa che avrà 37 dei 150 seggi nella camera bassa del parlamento olandese. Un successo molto ampio, che testimonia un senso di forte insoddisfazione da parte della popolazione per quanto fatto in passato sul tema della sicurezza e dell’immigrazione, nonché una netta bocciatura nei confronti dei partiti più vicini all’Ue. Nonostante il successo, non è scontato che Wilders riesca a diventare primo ministro, visto che per formare un esecutivo sarà necessario un accordo politico con altre formazioni. (Continua a leggere dopo la foto)
“Salvini masochista, Meloni lassista…”. Elly Schlein torna in tv, sbotta e finisce massacrata sui social (VIDEO)
Ultim’ora – Attentato terroristico negli USA. Morti e feriti (VIDEO)

olanda risultati elezioni

Anti-islam, contrario all’immigrazione e a favore di una Brexit in salsa olandese, Wilders ha incarnato durante l’ultima tornata elettorale il vento del cambiamento. Come riportato da Open, tra gli slogan che hanno scandito la sua campagna i più chiari sono stati “No ai migranti”, “No all’Islam”, “No alle moschee” e “I Paesi Bassi devono uscire dall’Ue”. (Continua a leggere dopo alf otO9

olanda risultati elezioni

Proprio l’immigrazione è uno dei punti di forza del programma di Wilders, tema centrale del dibattito nelle ultime settimane. Per quanto riguarda la politica estera, il leader della destra olandese è un convinto sostenitore di Tel Aviv nel conflitto in corso in Medio Oriente e a favore dello spostamento dell’ambasciata dei Paesi Bassi a Gerusalemme, nonché per la chiusura della sede diplomatica olandese a Ramallah, sede dell’Autorità Palestinese. (Continua a leggere dopo la foto)

olanda risultati elezioni

Dopo l’annuncio della sua vittoria, Wilders ha ricevuto i complimenti di tanti leader della destra europea. Da Viktor Orban che ha parlato su X di “vento di cambiamento” a Marine Le Pen, che ha invece definito il trionfo “spettacolare performance”. Persino il vicepremier italiano, Matteo Salvini, ha mandato un messaggio “all’amico Geert Wilders”.
“Così rubiamo agli italiani”. Fuori dal Coro, il VIDEO sulle borseggiatrici fa indignare i milanesi: “Da vomitare…”