in ,

Pfizer brinda alle varianti: ecco le sue previsioni di ricavi dai vaccini per il 2021

Pfizer si lecca i baffi con l’aumentare delle varianti. Il colosso farmaceutico ha infatti di recente aumentato le sue previsioni di vendita relative al 2021 per il suo vaccino del 29% fino a 33,5 miliardi di dollari. E ha affermato di ritenere che le persone avranno bisogno di una terza dose. ovviamente. Ma perché non quattro o cinque? Mentre pian piano anche gli allineati stanno capendo di quale enorme bolla si stia trattando, la società ha affermato che potrebbe richiedere un’autorizzazione all’uso di emergenza per una dose di richiamo già ad agosto. Accelerare i tempi, dunque, prima che tutti si rendano davvero conto della realtà. (Continua a leggere dopo la foto)

“Tutto sommato, penso che una terza dose migliorerebbe notevolmente la protezione contro l’infezione, la malattia lieve moderata e ridurrebbe la diffusione del virus”, ha detto il direttore scientifico Mikael Dolsten, il quale ha poi aggiunto che i dati suggeriscono che i livelli di anticorpi potrebbero essere aumentati fino a 100 volte rispetto ai livelli prima della terza dose. In tutto questo, le azioni Pfizer sono aumentate del 3,5% a 43,57 dollari. E la decisione di Pfizer di chiedere l’autorizzazione per una terza dose ha fatto brindare gli azionisti.(Continua a leggere dopo la foto)

Pfizer – come riporta avantilive.it – ha affermato di aver pianificano per il mese prossimo di “testare una versione del vaccino specificamente progettata per affrontare la variante Delta a rapida diffusione, con il primo lotto già prodotto”. Se qualche variante annulla il vaccino, a parer di molti, non sarebbe giusto pagare per un’altra dose “visto che la garanzia di protezione Pfizer si aggirava intorno al 90%, prodotto mai pervenuto se non all’inizio; però, a causa della politica inerme e succube non sarà possibile fare la voce grossa contro un colosso che sta “illudendo” tutti di mettere fine alla pandemia con la sua 0ricetta perfetta'”.

Ti potrebbe interessare anche: “Vaccinati infettati da Delta hanno viralità simile ai non vaccinati”. Lo studio che uccide il Green Pass

“Vaccinata 4 volte”, muore ricoverata per ictus. La denuncia dei figli

Leonardo, assunti Tabacci jr, Minniti e il portavoce Di Maio. Bivona scrive al Mef