x

x

Vai al contenuto

“L’Italia è destinata a scomparire”. L’allarme del New York Times: “Una situazione gravissima”

Pubblicato il 04/02/2023 09:03

L’Italia è destinata a sparire per sempre? Un interrogativo inquietante e che si è però realmente posto in queste ore il prestigioso New York Times, quotidiano americano secondo il quale il nostro Paese non se la sta passando affatto bene. Anzi. Nel giro di qualche generazione, salvo radicali cambiamenti, potremmo essere addirittura estinti, un po’ come i dinosauri. Cosa sta succedendo davvero? E come si potrebbe eventualmente impedire un simile disastro? Secondo la testata, i tempi del boom economico successivo alle due Guerre Mondiali sono lontanissimi ormai, ricordi sbiaditi. La realtà attuale è quella di una popolazione in costante calo, con la natalità che fa segnare costantemente record negativi. Molte città italiane stanno così vivendo una drastica diminuzione dei propri abitanti, trend che ora interessa anche le famiglie straniere, prima invece solitamente più numerose. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Passaporti in tilt! Milioni di italiani bloccati: “Infuriati”. Cosa sta succedendo

italia destinata a scomparire

“L’Italia è destinata a scomparire”: l’allarme del New York Times

Le cause di questo probelama, stando al New York Times, sarebbero molteplici. A partire dall’emergenza Covid, che ha costretto tante famiglie a fare i conti con difficoltà economiche ancora più marcate rispetto al passato. E proseguendo poi con i recenti rincari di bollette, carburanti e generi alimentari. (Continua a leggere dopo la foto)

Un fenomeno evidente ormai da anni, ma che di recente avrebbe subito un’ulteriore accelerazione. Per il New York Times servono politiche sociali che aiutino le famiglie, che permettano loro di restare nel mondo del lavoro e al tempo stesso di prendersi cura dei propri figli. Anche perché al calo demografico si è accompagnata un aumento dell’età media della popolazione, sempre più “anziana”. (Continua a leggere dopo la foto)

Il numero di persone che raggiungono almeno i 90 anni di età è in costante aumento, quello delle nascite in continuo calo. Da qui l’allarme del giornale americano: proseguendo così, c’è il rischio che prima o poi l’Italia possa addirittura scomparire. Soltanto una provocazione, probabilmente. Che sottolinea, però, un problema più che reale.

Ti potrebbe interessare anche: “Aiutano i mafiosi!” Il durissimo attacco di Belpietro: “La criminalità vuole fare morti”