x

x

Vai al contenuto

“Molto grave”. L’indiscrezione sulla salute di Giorgio Napolitano: “Le sue condizioni”

Pubblicato il 19/09/2023 11:07 - Aggiornato il 19/09/2023 11:37

Le condizioni del Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, sarebbero critiche. A scriverlo è la testata Repubblica, che ha parlato di un quadro clinico particolarmente complesso per l’ex Capo dello Stato, che a giugno scorso ha compiuto 98 anni. Stando a quanto rivelato dal giornale, nelle ultime ore la situazione sarebbe ulteriormente peggiorata, al punto da far parlare di una situazione molto grave. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Attacco razzista al pomodoro italiano”. L’articolo del Guardian scatena un putiferio: “Errori e pregiudizi”

giorgio napolitano condizioni gravi

Il 21 maggio 2022, Giorgio Napolitano era stato operato all’addome all’ospedale Spallanzani di Roma, un intervento programmato eseguito dall’equipe del chirurgo Giuseppe Maria Ettorre, specialista di chirurgia oncologica, epatobiliare e di trapianti di fegato. (Continua a leggere dopo la foto)

giorgio napolitano condizioni gravi

L’operazione è stata la seconda alla quale si è sottoposto Napolitano dopo aver lasciato la presidenza della Repubblica agli inizi del 2015, dopo due anni dall’inizio del suo secondo mandato al Quirinale. Il 24 aprile 2018, infatti, era stato ricoverato all’ospedale San Camillo di Roma per un improvviso malore, subendo un intervento complesso all’aorta. (Continua a leggere dopo la foto)

giorgio napolitano condizioni gravi

A operare Napolitano era stato, nell’occasione, il professor Francesco Musumeci. La notizia delle condizioni di salute dell’ex presidente hanno subito fatto il giro dei social, con alcuni messaggi di solidarietà già apparsi in rete e firmati parte di esponenti dei principali partiti politici.

Ti potrebbe interessare anche: “Ecco come Soros vuole distruggere l’occidente!” Musk, l’attacco (con retroscena) è senza precedenti