Vai al contenuto

“È un diritto dell’Italia!”. Capezzone sbotta e annienta la piddina in diretta. Scatenato (VIDEO)

Pubblicato il 26/09/2023 15:33 - Aggiornato il 26/09/2023 15:34
Daniele Capezzone Lia Quartapelle

Continua a tenere banco nei talk show italiani il tema dell’immigrazione. Mentre la premier Giorgia Meloni scrive una lettera al vetriolo al cancelliere tedesco Scholz e papa Francesco va a Marsiglia a dare “quattro schiaffi” a Macron dopo che Francia e Germania hanno chiuso le frontiere, il Pd si preoccupa di dire bugie tanto per attaccare il governo. Nella puntata di lunedì 25 settembre di “Quarta Repubblica“, il programma condotto da Nicola Porro su Rete4, tra gli ospiti in studio c’era la piddina Lia Quartapelle e il giornalista Daniele Capezzone. I due hanno avuto un acceso confronto proprio sul tema dell’immigrazione. Da una parte Quartapelle mette nel mirino il governo di centrodestra per la gestione dell’emergenza immigrazione, dall’altra il condirettore di Libero mette i puntini sulle i. Cosa è successo in diretta? (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Paragone asfalta la Francia: “Come fanno ancora i colonialisti in Africa”. Macron in mutande (VIDEO)
>> “Utili idioti”. Sallusti asfalta Saviano e Donatella Versace. Mai visto così: ecco cosa gli ha detto

Le parole di Lia Quartapelle sono durissime nei confronti del governo: “La destra ha raccontato in questi anni cose che non si possono fare! Noi non abbiamo fatto abbastanza ma il governo la smetta di fare propaganda“, fa la morale. Forse, però, l’esponente del Pd si scorda di citare ad esempio la politica portata avanti dalla Germania che non solo ha chiuso le porte all’Italia negando il trasferimento dei migranti sbarcati a Lampedusa, ma ha deciso addirittura di finanziare le Ong per far sbarcare altri migranti nei porti italiani. Da qui, dunque, la reazione della premier Meloni. Ma il Pd, come al solito, dice solo le cose che a metà, nel modo in cui gli fanno comodo. E allora ecco Daniele Capezzone ha precisare alcuni aspetti. (Continua a leggere dopo il video)
>>> Febbre improvvisa e miocardite. Il “malore improvviso” falcia vigile del fuoco dalla salute di ferro

Daniele Capezzone, lezione al Pd e a Lia Quartapelle

Sentite le parole di Lia Quartapelle, Daniele Capezzone sbotta e mette le cose in chiaro: “Gli elettori si aspettano un’inversione sull’immigrazione e sulla sicurezza nelle città e la Meloni sta facendo il possibile, sa fare politica. La Meloni fa una tessitura in Europa, convince la Von der Leyen ad andare a Lampedusa…”. Poi la stoccata finale: “Ora o l’Europa fa qualcosa o l’Italia ha il diritto di fare da sola“.

Ti potrebbe interessare anche: Francia all’assalto dei risparmi degli italiani: ecco come Parigi mette le mani nelle nostre tasche