x

x

Vai al contenuto

Maltempo, treni sospesi e a rischio al Nord. Ecco dove. Gli allerta della Protezione Civile

Pubblicato il 28/02/2024 11:18

L’ondata di maltempo che interessa l’Italia del Nord e le Regioni centrali sta causando serie difficoltà alla circolazione dei treni su alcune tratte. In particolare fra Lombardia e Veneto. Allo stato attuale, è stata interrotta la circolazione della linea ferroviaria Milano-Venezia fra Vicenza e Padova. Le forti piogge stanno provocando il rischio di esondazione di alcuni fiumi. A rischio anche i treni regionali, che potrebbero subire ritardi o cancellazioni a causa del maltempo. La situazione più critica si sta verificando nel Veneto, e in particolare nel vicentino dove la pioggia non si ferma da diverse ore. La Protezione Civile è al lavoro per monitorare i corsi d’acqua e i versanti montani e ha diramato un’allerta. (continua dopo la foto)

Anche il traffico su ruota sta registrando problemi. La tangenziale Sud tra Campedello e Vicenza Ovest è stata chiusa per allagamenti. La Protezione Civile raccomanda massima prudenza nel caso si debbano affrontare sottopassi, su tutto il territorio e in particolare quello di Sant’Agostino sotto l’autostrada. In Veneto i vigili del fuoco hanno già effettuato più di sessanta interventi. Il Sindaco di Vicenza Giacomo Possamai ha riferito di una “situazione critica”. I cittadini sono stati invitati a non muoversi di casa se non per questioni molto urgenti.

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/attualita/meteo-allerta-rossa-e-arancione-ecco-dove-mentre-al-sud-i-consigli-della-protezione-civile/