Vai al contenuto

Malore improvviso per la principessa di Thailandia. Si è accasciata mentre portava a casa i suoi cani

Pubblicato il 16/12/2022 09:05

Stava giocando con i suoi cani, come era solita fare spesso, quando improvvisamente ha iniziato a sentirsi poco bene. Poi, sotto gli occhi dei presenti, la principessa Bajrakitiyabha, figlia maggiore del re della Thailandia Vajiralongkorn, si è accasciata al suolo, priva di sensi. Un dramma che ha sconvolto l’intero Paese, quello che ha visto la 44enne finire in ospedale d’urgenza per quello che, al momento, è catalogato ufficialmente come “un malore”. Dopo un primo ricovero in una struttura vicina, la donna è stata successivamente trasferita in elicottero a Bangkok dove si trova attualmente in cura. Le sue condizioni restano gravi, stando a quanto rivelato dalla stampa locale, e la prognosi è ancora riservata. (Continua a leggere dopo la foto)

Stando alle prime ricostruzioni, Bajrakitiyabha stava allenando i suoi cani vicino al parco nazionale di Khao Yai, circa 200 km a nord-est di Bangkok, quando è stata colpita improvvisamente da un malore. La 44 enne è stata trasportata in elicottero all’ospedale Chulalongkorn della capitale thailandes, dove ancora adesso è in lotta per la vita. (Continua a leggere dopo la foto)

Bajrakitiyabha Narendiradebyavati è figlia della principessa Soamsawali, la prima moglie del re (è stato sposati altre tre volte con sette figli, di cui quattro maschi sono stati diseredati). La principessa ricopre anche il ruolo di Alto ufficiale della guardia personale del sovrano. (Continua a leggere dopo la foto)

Durante gli studi all’estero, la principessa ha conseguito anche due master negli Stati Uniti e fa parte della cerchia più intima del padre, succeduto a a re Bhumibol nel 2016 . Appassionata di fitness, è tra le principali sostenitrici della necessità di una riforma penale per la Thailandia.

Ti potrebbe interessare anche: “Lo pagherete carissimo!” La Minaccia di Medvedev all’Europa. Intanto Bloomberg asfalta le sanzioni