Vai al contenuto

“Chi sarà il successore di Fazio?”. La clamorosa indiscrezione del Corriere: un nome pesante

Pubblicato il 15/05/2023 15:37 - Aggiornato il 18/05/2023 12:20

A chi toccherà il compito di sostituire Fabio Fazio? L’addio alla Rai del conduttore è ormai scontato, accompagnato dalle proteste di una sinistra subito pronta a parlare di militarizzazione della tv pubblica da parte del governo Meloni. Sul nome del successore, invece, non c’è ancora chiarezza. Anche perché la fascia lasciata in eredità da Che Tempo che Fa è particolarmente delicata. A provare a tracciare l’identikit del possibile, nuovo volto domenicale del piccolo schermo è stato il Corriere della Sera, secondo il quale è innanzittuto lecito porsi una domanda: è necessario realizzare una copia di Che tempo che fa riportandolo nell’alveo di una narrazione diversa? La risposta non sembra scontata. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Chi vorrei al posto di Fazio”. Crisanti si improvvisa anche dirigente Rai (e fa un nome a sorpresa)
>>> “Ci avete traditi!” Figuraccia di Landini e dei sindacati contestati dalla loro stessa piazza (VIDEO)

chi sarà successore fabio fazio

Al momento, nessuno in Rai sembra in grado di dare una risposta secca, con i vertici appena insediati che continuano a discutere alla ricerca della difficile soluzione del rebus. Le ipotesi variano dalle più verosimili a quelle più irrealistiche e clamorose, come la voce che vedrebbe possibile un ritorno di Paolo Bonolis sulla tv pubblica. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Un cazz***”. Porro asfalta la sinistra e Fazio: “Ecco perché è tutto falso” (VIDEO)

Punto da sciogliere è anche quello del budget, visto che alla trasmissione di Fazio erano spesso stare rivolte accuse dal centrodestra per le spese eccessive. Il budget Rai non sembra perciò pronto a sostenere folli spese per strappare nomi “di punta” alla concorrenza, a maggior ragione se la Lega porterà avanti la battaglia sul canone. Da qui, dunque, una rosa di nomi più ristretta per il nuovo conduttore. (Continua a leggere dopo la foto)

Una delle ipotesi, secondo il Corriere, potrebbe essere Massimo Giletti, al momento in stand by. Un nome che piace molto al pubblico e che potrebbe presto imporsi come il “candidato perfetto” per la difficile scelta. Altro nome in giro sarebbe quello di Luca Barbareschi, ma l’ipotesi in questo caso sembra molto più difficile da realizzarsi.

Ti potrebbe interessare anche: “Un cazz***”. Porro asfalta la sinistra e Fazio: “Ecco perché è tutto falso” (VIDEO)