Vai al contenuto

“L’abbiamo trovato in mezzo alla strada”. Un malore improvviso lo spegne a soli 16 anni

Pubblicato il 07/11/2022 20:23 - Aggiornato il 07/11/2022 20:24

Negli ultimi mesi ci siamo trovati a dover raccontare decine e decine di casi di “malore improvviso” che hanno portato via uomini e donne più o meno giovani su tutto il territorio nazionale. Questa volta la notizia choc arriva dalla Spagna, più precisamente nell’area di Alicante. A riportare l’accaduto ci pensa PoliciaH5 – Diario Policial, un giornale di polizia senza scopo di lucro, redatto da professionisti delle Forze e dei Corpi di sicurezza dello Stato, per cercare di fornire notizie, eventi, fatti, modifiche legislative e indicazioni sulla formazione per la polizia e i cittadini.
(Continua a leggere dopo la foto)

Un ragazzo di 16 anni è stato trovato in mezzo alla strada a La Nucia (Alicante). La polizia locale e il personale medico di emergenza sono riusciti a stabilizzare il 16enne in un primo momento, ma il giovane 16enne, che ha avuto un attacco di cuore, è morto poco dopo a causa dei danni riportati nell’ospedale di Villajoyosa. Secondo la Polizia Locale, il giovane è stato trovato privo di sensi. Una volta chiamati i soccorsi sono state inviate due pattuglie di polizia e un’unità di pronto soccorso per effettuare le manovre di rianimazione.
(Continua a leggere dopo la foto)

L’incidente è avvenuto alle 7.58 di questo mercoledì mattina, 2 novembre 2022, e quattro minuti dopo, alle 8.02, il personale medico era già sul posto per stabilizzare e cercare di salvare la vita del ragazzo. Poco dopo è arrivata un’ambulanza della SAMU che, dopo aver stabilizzato il giovane, lo ha portato in ospedale. Tuttavia, è morto lo stesso pomeriggio in ospedale. Un problema, quello delle giovani vittime colpite da anomali attacchi di cuore, che sta scuotendo l’intera Europa e non solo.

Potrebbe interessarti anche: “Eccesso di mortalità in aumento”. Anche i giornalisti internazionali si occupano del caso che sta scuotendo l’Europa