in

Sorgi: “Mattarella istituisca governo militare”. Ormai siamo alle minacce di golpe

Pubblicato il 29/07/2021 11:35 - Aggiornato il 29/07/2021 16:42

Siamo in un Paese e in una situazione tale che un giornalista di rilievo, Marcello Sorgi per la precisione, si augura che in Italia venga fatto in golpe militare. E siamo in un Paese e in una situazioni tali che sempre lo stesso giornalista si compiace per il fatto che sia stato messo un militare a provare a vaccinare tutti gli italiani. Con le buone o con le cattive. Il giornalista, ovviamente, propende per le cattive. Tutto è scritto in poche e significative righe pubblicate in un articolo de La Stampa. (Continua a leggere dopo la foto)

Scrive Sorgi: “Ma metti anche che, in un intento suicida, gli stessi responsabili delle dimissioni insistessero per mandare a casa il banchiere (Draghi, ndr), giocandosi la fiducia dell’Europa e i miliardi di aiuti di cui sopra, al Presidente della Repubblica non resterebbe che mettere su un governo elettorale, forse perfino militare, com’è accaduto con il generale Figliuolo per le vaccinazioni. A mali estremi, estremi rimedi. Anche se non è affatto detto che ci si arriverà”. E sembra di leggerci quasi una punta di dispiacere per Sorgi sul fatto che “non ci si arriverà”. (Continua a leggere dopo la foto)

Ora, secondo voi è normale tutto questo? Invitare il Presidente della Repubblica a istituire un governo militare qualora cadesse Draghi? Ed è normale che si sia arrivati a riconoscere la figura di Figliuolo come emanazione di questa ideologia? Un generale in divisa messo a gestire le vaccinazioni in questo modo? Poi non si dica che chi parla di “regime” è un complottista o un esagerato. Perché i campanelli d’allarme ci sono ormai tutti. (Continua a leggere dopo la foto)

E se anche su uno dei principali quotidiani italiani, quale è La Stampa, si permetta a Sorgi di pubblicare un articolo con questi toni, allora la situazione è davvero grave. Se sdoganiamo anche questa possibilità, e questa retorica, vuol dire che stiamo entrando nel punto di non ritorno.

Ti potrebbe interessare anche: Cacciari contro il governo su vaccini e Green Pass: “Come nei regimi distopici”

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!
-->

L’influenza suina del ’76 e il vaccino ritirato dal mercato dopo aver causato troppe morti

Draghi smentito da Fauci. La bomba atomica dell’immunologo statunitense, consulente di Biden