x

x

Vai al contenuto

Meteo: Giuliacci, cosa succederà a Marzo. Primavera lontana. Le date da segnare

Pubblicato il 04/03/2024 09:50 - Aggiornato il 04/03/2024 09:52

Chi attende con ansia la primavera, dovrà aspettare ancora. O almeno è quello che dice il Colonnello Giuliacci nelle sue ultime previsioni meteo per il mese di Marzo. Che, per quanto riguarda la prima metà, sarà suddiviso in due fasi differenti. “Nei prossimi giorni”, ha scritto il meteorologo sul suo blog, “ci dovremo aspettare un tempo ancora caratterizzato da precipitazioni, con nevicate sui rilievi centrosettentrionali”. In particolare, “fra il 3 e il 6 marzo avremo una fase molto perturbata. Ci saranno piogge quasi tutti i giorni. Soprattutto lunedì e mercoledì su Lombardia, Liguria e sulle Regioni centrali. Con neve assicurata sulle Alpi e debole sugli Appennini Centro Settentrionali”. (continua dopo la foto)

La pioggia prevista è di una certa entità: “Le precipitazioni saranno superiori ai 30 millimetri, con punte di 100 millimetri sulle Regioni del Nord Ovest”. Le temperature, invece, “si manterranno nella media, né troppo superiori, né troppo inferiori”. Il periodo fra il 7 e il 12 marzo vedrà un miglioramento, ma a periodi intermittenti ci saranno ancora piogge sul Centro Nord. “Bel tempo giovedì 7”, scrive infatti l’esperto, “e anche sabato 9. Venerdì e domenica invece sono previste ulteriori piogge”. Su Alpi e Appennini, infine, dovrebbero verificarsi altre nevicate anche nella seconda settimana di marzo.

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/attualita/rincaro-prezzi-per-i-voli-aerei-nel-2024-a-quanto-ammontano-perche/