in

Gianluigi Paragone nominato Presidente Onorario dell’Associazione Danni Collaterali

Nella giornata di ieri, 9 maggio, si è svolta nella sede di Roma l’assemblea dei soci ordinari di DANNI COLLATERALI – Associazione Vittime da vaccino e da cure COVID. L’organizzazione si occupa (nomen omen) di dar voce a tutte le persone che sono state colpite da danni collaterali post vaccinazione.
(Continua a leggere dopo la foto)

Le decisioni dell’Assemblea

Dopo approfondita discussione, l’Assemblea ha deliberato la costituzione di un Comitato Tecnico
Scientifico, con funzioni di ausilio alle iniziative associative. Ma non è tutto. L’Assemblea ha anche deciso all’unanimità di nominare il Senatore Gianluigi Paragone come Presidente Onorario di “DANNI COLLATERALI – Associazione Vittime da vaccino e da cure COVID”. Il merito è quello di aver creato e condotto alla notorietà il famoso gruppo Facebook denominato, appunto, “Danni Collaterali“, dando voce ai quasi 300mila iscritti durante il periodo pandemico.
(Continua a leggere dopo la foto)

Il gruppo Danni Collaterali

Il gruppo è ormai diventato un baluardo per le discussioni e per il confronto sui social in tema di danni da vaccino. Sono decine di migliaia, infatti, le testimonianze esposte da altrettanti utenti durante i due anni di pandemia. Sono in molti ad aver trovato, nell’aggregazione dei danneggiati post iniezione, un conforto sia morale che professionale, raccogliendo anche le opinioni dei molti sanitari iscritti al gruppo.
(Continua a leggere dopo la foto)

Contro il “nessuna correlazione”

L’Associazione DANNI COLLATERALI è stata costituita in seguito alla creazione dell’omonimo gruppo, per spingersi oltre le trame del web e, nondimeno, dare un supporto concreto e reale a tutti coloro i quali si sentano in qualche modo danneggiati dopo aver subito la vaccinazione, forzata o volontaria che sia. Ad oggi il gruppo, con sede a Roma, si adopera quotidianamente per cercare di fare chiarezza sulle oscure contraddizioni dei documenti secretati e sull’innumerevole ammontare di casi marchiati a priori con il famigerato “nessuna correlazione”.
(Continua a leggere dopo la foto)

Le testimonianze

Sono molteplici le agghiaccianti testimonianze riportare sul gruppo dagli utenti. “Da gennaio 2022 mi ritrovo con le palpitazioni al cuore, formicolio e bruciore al seno sx, formicolio al braccio sx, bruciore mano sx e dolore zona scapola sx. Gli esami al cuore e al seno non fanno emergere anomalie.” scrive Linda. “Mio figlio ha fatto 2 dosi, dopo la prima dose era sempre stanco, dormiva tantissimo e si sentiva strano, ovviamente non è stato esentato e, per lavoro, ha fatto la 2 dose. Circa 2 mesi dopo ha avuto un malore in auto mentre si recava a lavoro, ha perso conoscenza all’improvviso ed è finito contro un muro di cinta.” scrive Katy. Nelle risposte ai post decine di persone mostrano la propria solidarietà e raccontano le proprie vicissitudini.
(Continua a leggere dopo la foto)

Danni Collaterali è un gruppo costituito da Gianluigi Paragone e la sua conferma come Presidente Onorario darà ancora più forza al gruppo, che ha come missione la ricerca della verità e la tutela della dignità dei danneggiati da vaccino.

Potrebbe interessarti anche: “Obbligo vaccinale contrasta con Costituzione”. Il Tribunale demolisce Speranza e Draghi. La sentenza

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!

Doina Matei, lo Stato dovrà risarcire alla sua vittima 760mila euro: “lei è nullatenente”. Il paradosso giudiziario

Rubano in metro ma non possono fermarle. Città nelle mani del crimine e i borseggiati si organizzano