x

x

Vai al contenuto

“Ora siete voi italiani ad emigrare…” Il post sberleffo del premier albanese non fa ridere e scoppia il caso (FOTO)

Pubblicato il 09/08/2023 17:09 - Aggiornato il 09/08/2023 17:30

Le “Maldive d’Europa”, come si sta dicendo da più parti in questi giorni, sono le coste albanesi, così vicine a noi, eppure così lontane a livello di prezzi. Ad esempio, oramai è cosa nota, un paio di lettini e un ombrellone vengono qui affittati per soli 10 euro. Certo, poi bisogna sborsarne almeno altri 120 per il traghetto andata e ritorno, tuttavia è innegabile che la “dirimpettaia” Puglia – ma è un fenomeno che si sta osservando un po’ ovunque – abbiano in questa estate rialzato, e di molto, i prezzi e i canoni d’affitto. Tutto questo preambolo per introdurre l’immagine, che probabilmente voleva essere ironica, pubblicata dal premier albanese. A nostro avviso, un’altissima carica istituzionale non dovrebbe prestarsi a tali uscite, ma tant’è. Il primo ministro albanese Edi Rama, a riguardo di questa pacifica “invasione” di villeggianti italiani, ha ricordato l’esodo degli albanesi in Italia degli anni Novanta. Peraltro, il tutto appare piuttosto indelicato nei confronti degli stessi suoi concittadini albanesi che hanno vissuto quel difficile periodo di migrazioni. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Il piano dell’Europa per uccidere il lavoro”. L’incredibile ammissione dell’economista Ue

premier albanese turisti italiani

Il post “ironico”

In un post su Instagram, ha accostato due celeberrime foto, entrambe relative all’arrivo della nave mercantile “Vlora” al porto di Bari, proprio l’8 agosto del 1991, carica di 18mila immigrati albanesi. Nella prima foto, compare la didascalia: “Albanesi partono per l’Italia, 1991”, mentre nella seconda foto figura la dicitura: “Italiani partono in ferie per l’Albania, 2023”. Dunque, un esodo alla rovescia. Il caro vacanze ha affossato il turismo interno e gli italiani lasciano il nostro Paese per i prezzi troppo alti e scelgono di fare le ferie in Albania, o comunque all’estero, come è emerso proprio in questi giorni. Le immagini sono accompagnate dalle emoticon di un sorriso e di un cuore, nonché dal commento in albanese: “aspetta, aspetta, non hai ancora visto niente”, come, tra gli altri, leggiamo su la Repubblica. Il boom del turismo balcanico, da alcuni anni, punta molto sui giovani, particolarmente gli italiani, laddove invece la Puglia pare aver deciso di votarsi a un turismo più elitario, come dimostrano i prezzi che, per un ombrellone in spiaggia, possono arrivare anche a 180 euro al giorno, ed è effettivamente uno sproposito. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Da dove nasce il catastrofismo ambientalista”. Raffaella Regoli: “Ecco cosa ci dicevano nel 1990”

premier albanese turisti italiani

I dati sul turismo in Albania

Forse, per evitare di essere sbeffeggiati sui social persino dai primi ministri stranieri, sarebbe il caso di trovare una via di mezzo. Frattanto, il ministro del Turismo albanese, Mirela Kumbaro, ha evidenziato l’aumento impressionante del numero di turisti nel paese, sottolineando che nel solo 2022 l’Albania ha accolto 7,5 milioni di visitatori stranieri. Secondo dati del governo di Tirana, nei primi sei mesi dell’anno i turisti italiani che hanno scelto l’Albania per trascorrere un periodo di vacanza sono stati più di 310mila. Nello stesso periodo, sono arrivati nel Paese 3,4 milioni di turisti stranieri, il 33% in più rispetto al medesimo semestre del 2022

Potrebbe interessarti anche: “Armi laser, una potenza mai vista”. Il progetto Usa che spaventa il mondo: “Come le impiegheremo”