in

“Morti per Covid, l’Italia tra i peggiori Paesi d’Europa”: la drammatica classifica dell’Oms

Pubblicato il 24/02/2022 08:48

Abbiamo trascorso mesi e mesi osservando, dallo schermo delle nostre televisioni, Giuseppe Conte prima e Mario Draghi poi vantarsi pubblicamente della gestione italiana della pandemia, arrivando ad affermare: “Il nostro Paese è diventato un modello per tutto il mondo”. Una narrazione smentita dai fatti, col passare dei mesi, in maniera sempre più netta. Dalle indagini della procura di Bergamo, innanzitutto, che continua a raccogliere prove degli errori commessi. E dai numeri, quelli che ci vedono addirittura in fondo alle classifiche Ue.

Come riportato dal Tempo, infatti, l’Italia è tra i peggiori Paesi dell’Unione Europea per numero di morti causati dal Covid. Peggio, a livello continentale, ha fatto soltanto la Russia. A certificarlo è l’ultimo bollettino dell’Oms, l’Organizzazione mondiale della sanità, che evidenzia anche un miglioramento nella gestione della pandemia in tutto il mondo: i contagi registrati tra il 14 e il 20 febbraio, in tutto il mondo, sono stati oltre 12 milioni, in calo del 21% rispetto alla settimana precedente.

Buone notizie anche dalle statistiche sui decessi: il trend è in diminuzione (-8%), attestandosi sopra quota 67 mila nel corso dell’ultima settimana. L’Italia, però, resta tra i peggiori Paesi per numero di morti, al penultimo posto tra gli Stati Ue. Negli ultimi sette giorni, infatti, nello Stivale sono stati registrati 2.024 decessi, con una media di 3,4 ogni 100 mila abitanti. Peggio soltanto la Russia, dove i morti sono stati 5.252 (+9%).

A livello mondiale, dall’inizio della pandemia i casi di Covid sono stati oltre 422milioni, con più di 5,8 milioni di morti. Negli ultimi sette giorni, l’unica area a segnalare un aumento nei contagi da Sars-CoV-2 è stata la zona del Pacifico occidentale (+29%), mentre tutte le altre regioni hanno riportato diminuzioni: -34% la Regione del Mediterraneo orientale, -29% le Americhe, -26% la Regione Europea, -22% quella Africana e -17% il Sudest asiatico. ECCO LA CLASSIFICA DEI MORTI PER MILIONI DI ABITANTI CHE CI VEDE ALL’ULTIMO POSTO FRA LE GRANDI NAZIONI EUROPEE

Ti potrebbe interessare anche: Cassese: “Basta con le compressioni delle libertà. Se sproporzionate, sono illegittime”

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!

Muore a 53 anni il giorno dopo il vaccino, la famiglia in lacrime: “Vogliamo sapere perché”

L’esperto di Wall Street: “Fuga degli azionisti da Pfizer e Moderna: ecco perché”