x

x

Vai al contenuto

Malore improvviso, tennista 17enne muore dopo gli allenamenti. “E’ crollata nel bagno”

Pubblicato il 16/02/2024 13:02 - Aggiornato il 16/02/2024 14:10

Una terribile tragedia ha colpito una giovane tennista pakistana, la 17enne Zainab Ali Naqvi. E la storia che andiamo a raccontare somiglia purtroppo a tante altre che arrivano in questo periodo un po’ da tutto il mondo. La giovanissima giocatrice si era recata come sempre agli allenamenti per prepararsi a disputare una partita di torneo. Ma quando è entrata in bagno, al termine della sessione sul campo, il suo fisico ha ceduto di schianto. Zainab è crollata a terra e, nonostante i soccorsi, non c’è stato nulla da fare. E’ stata dichiarata morta prima ancora di raggiungere l’ospedale. Sembra che il decesso sia dovuto a un attacco di cuore, a quanto riportano i notiziari. Ora si ipotizza che la ragazza soffrisse di una cardiomiopatia ipertrofica. (continua dopo la foto)

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/attualita/impunita-per-i-medici-come-funziona-lo-scudo-che-il-governo-regala-ai-sanitari-cittadini-indifesi/

E’ una condizione che causa l’allargamento del muscolo cardiaco. Ispessisce i muscoli del cuore causando un rallentamento nell’afflusso di sangue, che viene pompato con maggiore difficoltà. Questa patologia a volte non viene diagnosticata perché alcuni soggetti non presentano sintomi particolari, o non ne presentano affatto. In attesa di sapere realmente cosa è successo, e per questo ci vorranno analisi più approfondite, non possiamo fare altro che piangere un’altra giovane vita stroncata sul nascere e stringerci nel dolore alla famiglia di Zainab Ali Naqvi.

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/attualita/commissione-covid-fdi-sdogana-i-danni-da-vaccino-rissa-urla-e-insulti-alla-camera-video/