in

“Io leggo nei giornali quello che fanno i nostri grandi uomini…”

Analisi e citazioni di Lorenzo Borrè

“Io leggo nei giornali quello che fanno i nostri grandi uomini. Devono essere grandi uomini, perché hanno i posti più importanti.
Leggo quello che fanno e quello che dicono, e ho un mucchio di amici, di quelli che si potrebbero chiamare bighelloni, e non mi pare che ci sia tanta differenza tra di loro.
Ho sentito certuni fra codesti bighelloni venirsene fuori con della roba che pareva anche meglio di quella che ci fa andar giù il ministro. Oh accidenti!”
John Steinbeck, la corriera stravagante

“Mi sono sentito umiliato. Mi vergogno del ricatto che ci impone il governo”

“Ho fatto il vaccino, ora rischio la carriera”: lo sfogo della pallavolista Marcon