Vai al contenuto

“Lo dici a qualcun altro!”. Rissa in Tv con l’ecoattivista: cosa è successo, panico in diretta (VIDEO)

Pubblicato il 23/05/2023 14:18 - Aggiornato il 25/05/2023 21:17
Francesco Giubilei Miriam Falco

Dopo il blocco del traffico a poveri cristi che vanno al lavoro; dopo essersi calati dai cavalcavia; dopo aver attentato contro opere d’arte e di valore storico inestimabili; dopo aver avvelenato la Fontana di Trevi (sprecando 300milalitri d’acqua, loro che lottano per lo spreco della stessa), gli ecoteppisti continuano a fare danni e, soprattutto, a sproloquiare in tv. Malgrado becchino lisci e bussi in tutte le trasmissioni, continuano imperterriti. L’ultima sceneggiata è andata in onda nel programma di La7 “Tagadà“, condotto da Alessio Orsingher. Un duro scontro tra l’attivista Miriam Falco, esponente di Ultima Generazione, e il consigliere del Ministero della Cultura Francesco Giubilei. Cosa è successo in diretta? (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Come l’Isis”. Senaldi asfalta gli ecoteppisti, e scoppia un finimondo. Lo scontro (VIDEO)
>>> Arriva la tassa Ue sull’eredità: come funzionerà (e perché Bruxelles vuole imporcela a tutti i costi)

Il tema che ha fatto accendere la miccia è ancora una volta quello legato al cambiamento climatico in riferimento all’alluvione che ha colpito l’Emilia-Romagna. Miriam Falco ha cominciato il dibattito attaccando Giubilei: “Fai solo frasi fatte, qui la gente sta morendo e stiamo perdendo moltissimi soldi a causa della crisi climatica. Basta! Bisogna prendere seri provvedimenti, non so come dirglielo”. Sempre riferendosi a Francesco Giubilei continua: “Voi volete mettere dei muri di cemento per arginare i fiumi, non state veramente pensando a una soluzione. Noi stiamo solo cercando di trovare soluzioni intelligenti a differenza vostra”. A quel punto è arrivata la replica. (Continua a leggere dopo il video)
>>> “L’80% dei condizionatori è da cambiare”. Chi dovrà farlo e entro quando: il regolamento Ue
>>> Sciopero dei trasporti pubblici del 26 maggio: gli orari e chi aderisce

Miriam Falco e il litigio con Francesco Giubilei

Francesco Giubilei l’ha messa all’angolo: “Le soluzioni intelligenti sono quelle tipo imbrattare la Fontana di Trevi?”. Miriam Falco lo interrompe subito democraticamente: “Fai silenzio!“. E Giubilei: “No, silenzio lo dici a qualcun altro”. Giubilei ribadisce le azioni inutili degli attivisti per il clima: “Imbrattare i monumenti e sdraiarsi per strada non sono azioni intelligenti”. Falco prova a reagire ma ormai è sconfitta e butta la palla in tribuna: “L’unica soluzione che siete riusciti a pensare per il clima è innalzare muri di cemento”.

Ti potrebbe interessare anche: “Addio al vino!” Supermercati, cambia tutto. Cosa troveremo sugli scaffali: “Un nuovo colpo della dittatura Ue”