Vai al contenuto

“Come l’Isis”. Senaldi asfalta gli ecoteppisti, e scoppia un finimondo. Lo scontro (VIDEO)

Pubblicato il 19/05/2023 11:19 - Aggiornato il 22/05/2023 13:46
Senaldi ecoteppisti come Isis

Gli ecoteppisti stanno pian piano guadagnando spazio in tv. E mentre sprecano il loro tempo a bloccare il traffico di poveri cristi che devono andare al lavoro e imbrattano le nostre opere d’arte con danni ingenti per ripulire e sistemare, capita anche che rimediano lisci e bussi in tv. Grazie al cielo. Il primo episodio è andato in scena a La7, nel salotto di Myrta Merlino al “L’Aria Che Tira“. Il secondo a “Stasera Italia”, con protagonista Senaldi che li paragona all’Isis. Ma procediamo con ordine. Si parte dalla tragedia dell’alluvione in Emilia Romagna. In collegamento a La7 ci sono il professor Franco Prodi, fisico, e un’attivista di Ultima Generazione, Miriam Falco. Lei sostiene che quanto accaduto in Emilia Romagna non dipenda dalla fatalità del maltempo e dall’imprevedibilità di fenomeni come questi. A quel punto il professore è costretto a risponderle. (Continua a leggere dopo il video)
>>> “O ti siedi…”. Del Debbio, scontro pazzesco con l’ospite: cosa succede in diretta (VIDEO)
>>> “Basta, me ne vado!”. Far west a “Piazzapulita”: succede di tutto. La scena choc (VIDEO)

L’attivista per il clima Falco attacca: “Tutto ciò è colpa dei cambiamenti climatici, delle emissioni, del petrolio e di tutto quello che l’uomo fa per non rispettare l’ambiente”. Il professor Franco Prodi, però, non usa giri di parole e va all’attacco: “Io sono un professore, uno studioso e non posso e non voglio parlare con chi non ha le competenze. I giovani dovrebbero tacere, stare zitti e studiare e imparare prima di parlare”. Poi interviene Fabio Dragoni che alle teorie folli della Falco risponde: “Ma cosa dici, forse è meglio che stai zitta“. Due a zero e palla al centro. Altra lezione agli ecoteppisti l’ha invece data Senaldi. Perché per lui sono come l’Isis? (Continua a leggere dopo il video)
>>> “Ignorati!” Mario Giordano e la pesantissima denuncia sull’alluvione in Emilia Romagna (VIDEO)
>>> “La guerra del grano fra Italia e Ucraina”. I nostri aiuti ci si ritorcono contro: “Il grano italiano sparirà”

Nel corso della puntata di giovedì 18 maggio di “Stasera Italia“, il programma di Rete4 condotto da Alessandra Viero, Pietro Senaldi, condirettore dei Libero, spiega che gli eco-attivisti “non aiutano la causa ambientalista, come l’Isis non aiuta la causa islamica“. Un’affermazione fortissima e che però spiega bene il parallelo. Il fatto è che “il mondo occidentale è già sensibilizzato al problema climatico”, spiega. “Credo che questi ragazzi per il modo, per l’autorevolezza, non aiutino la causa della sensibilità ambientalista. Loro sono dei talebani, sono degli orecchianti“, ovvero parlano di argomenti come il cambiamento climatico in modo superficiale e senza cognizione della complessità scientifica del tema.

Ti potrebbe interessare anche: “Rischia la sospensione”. Dopo Giletti anche Gruber, terremoto a La7: lo scoop di Striscia (VIDEO)