Vai al contenuto

“Mi sono fidata e mi hanno condannato”. Effetti avversi, il dramma di Rosaria: “La mia storia” (VIDEO)

Pubblicato il 02/11/2023 10:04 - Aggiornato il 02/11/2023 11:24

Persone che si sono fidate della scienza, anche perché era stata tolta loro la possibilità di opporsi. E che si ritrovano ancora oggi a fare i conti con le conseguenze della vaccinazione contro il Covid, che ha cambiato per sempre le rispettive vite. Nel silenzio generale della stampa mainstream, che continua a ignorare il tema degli effetti avversi, a occuparsi delle vittime è stata la giornalista Raffaella Regoli in un servizio andato in onda durante il programma Fuori dal Coro, condotto da Mario Giordano su Rete 4. Le immagini hanno mostrato come la puntura abbia distrutto la quotidianità di tanti italiani, ignorati da uno Stato che finge di non vedere le loro condizioni. Un’ingiustizia che rischia di rimanere tale per sempre. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Malore dopo la cena in pizzeria: lei muore, lui è gravissimo. Poi l’assurda scoperta della polizia
>>> “La truffa dei respiratori Covid”. Il servizio choc a Fuori dal Coro: “Dove sono finiti i soldi degli italiani” (VIDEO)

effetti avversi fuori dal coro

Raffaella Regoli ha intervistato Rosaria, una donna ricoverata in un centro riabilitativo di Imola e costretta su una sedia a rotelle. Alla signora è stato comunicato che non potrà più camminare: “Sulla mia cartella c’è scritto ‘reazione avversa da vaccino’ dopo la seconda dose Pfizer”. (Continua a leggere dopo la foto)

effetti avversi fuori dal coro

“Tutto questo mentre è appena trapelato il contratto firmato da Pfizer con la Commissione Europea – ha spiegato Raffaella Regoli – 90 pagine tra dubbi e gravi ammissioni. Come questa: ‘Lo Stato riconosce che gli effetti a lungo termine e l’efficacia dei vaccini non sono noti’. E ancora: Potrebbero esserci effetti avversi”. (Continua a leggere dopo la foto)

effetti avversi fuori dal coro

“Io mi sono fidata e mi hanno condannato – ha spiegato Rosaria, la signora vittima degli effetti avversi – io ci speravo di poter tornare a camminare. Mi hanno dato un dolore grande. E nessuno mi ha ancora mai chiesto scusa”.

Ti potrebbe interessare anche: Vaccino Covid e effetti avversi. Alla fine anche “La Repubblica” deve ammetterlo: “Ecco chi rischia di più”