x

x

Vai al contenuto

“Ecco come la sinistra truffa gli italiani”. Belpietro smaschera tutto: Pd in mutande

Pubblicato il 19/09/2023 09:13 - Aggiornato il 19/09/2023 09:16
Belpietro emergenza immigrazione sinistra

In Italia è in corso un grandissimo dibattito intorno all’emergenza immigrazione. Non è bastata la visita a Lampedusa della presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen (che è stata pesantemente contestata dai cittadini), a placare gli animi. Perché il problema è tutto da risolvere. La premier Giorgia Meloni propone il blocco navale (qui abbiamo spiegato come funzionerebbe), la sinistra, invece, continua a gridare di spalancare le porte e farli venire tutti. Ma cosa c’è dietro questa idea? Se la maggioranza punta a impedire che l’Italia diventi il molo di attracco per tutti i migranti in arrivo dall’Africa, il Partito democratico è per l’accoglienza “sempre e comunque”. Il direttore de LaVerità Maurizio Belpietro ha spiegato nel suo ultimo articolo perché in realtà così facendo la sinistra truffa sia i migranti che gli italiani. Ci avevate pensato? Ecco come fanno. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Sì, dipende dal vaccino”. Bomba in diretta Rai: l’ammissione dell’esperto, gelo in studio (VIDEO)
>>> “In Italia anche se criminali!” Schlein svergognata in diretta da Capezzone: “Assurdo”(VIDEO)

Belpietro emergenza immigrazione sinistra

Scrive Maurizio Belpietro sul suo giornale: “Oggi, con Elly Schlein alla segreteria del Pd, siamo solo agli slogan. Per l’occasione, è stata riesumata la proposta dell’accoglienza diffusa, ovvero di distribuire due o tre migranti ogni 1.000 abitanti, in modo da evitare un impatto solo su alcune località. In realtà, l’accoglienza diffusa è una stupidaggine”. E qui il direttore spiega bene il perché si tratti in realtà di una truffa ai danni sia dei migranti che degli italiani. Del resto, quando c’è la sinistra di mezzo, non ci si stupisce: “Su una popolazione di 60 milioni di persone, l’1 per mille è pari a 60.000 persone e dunque, già oggi, con 130.000 nuovi arrivati siamo a 2 migranti ogni 1.000 abitanti, che entro l’anno rischiano di diventare 3 Che cosa voglio dire? Che in un solo anno avremo raggiunto la capienza massima indicata da chi considera l’accoglienza diffusa la soluzione del problema”. Ma c’è di più. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Motociclismo italiano sotto choc. Trovato morto il campione 24enne. L’ipotesi principale sulle cause della morte

Belpietro, le folli proposte della sinistra per l’emergenza immigrazione

Tralasciando il fatto che poi ogni Comune dovrebbe organizzarsi per accogliere gli extracomunitari, e quindi anche mantenerli, cosa succede poi negli anni successivi? Cioè quando arriveranno altre 200.000 persone? Smonta Belpietro l’idea farlocca della sinistra: “L’accoglienza diffusa con 2 o 3 persone ogni 1.000 abitanti che cosa diventerebbe? Oggi in Italia si stima la presenza di circa mezzo milione di clandestini, un numero che lo stop alla redistribuzione da parte di Francia e Germania promette di far crescere rapidamente. Dunque, l’accoglienza diffusa in che cosa consisterebbe? Nell’accettare 20 o 30 migranti ogni 1.000 abitanti?”. Cosa produrrebbe questa genialata della Schlein per affrontare l’emergenza migranti? Che oltre a far saltare i conti dei Comuni, si arriverà a un problema di tenuta democratica del Paese. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Blocco navale, ecco come funziona davvero. In cosa consiste e come verrebbe messo in pratica

Conclude il suo ragionamento Maurizio Belpietro, spedendo in soffitta la proposta della sinistra per fronteggiare l’emergenza immigrazione: “Infine, la promessa di istituire lo Ius Soli, cioè il diritto di cittadinanza a chiunque nasca in Italia, sta diventando un formidabile richiamo per donne straniere incinte, che sognano così di assicurare un futuro alla propria prole. È per questo che tante donne a pochi mesi o giorni dal parto affrontano il viaggio della paura“. Le proposte della sinistra, dunque, non risolvono il problema dell’invasione, ma sono un incentivo alle partenze.

Ti potrebbe interessare anche: Lampedusa, bloccata von der Leyen: i cittadini la costringono a scendere dall’auto, interviene Meloni (VIDEO)