Vai al contenuto

“I neri hanno una dote là sotto”. Panico in diretta: l’intervento del consigliere regionale scatena il finimondo (VIDEO)

Pubblicato il 20/10/2023 12:16 - Aggiornato il 20/10/2023 15:05

Un intervento che ha fatto discutere, quello del consigliere regionale del Veneto Fabiano Barbisan. Intervenuto per parlare del tema dei migranti, si è infatti lasciato sfuggire delle frasi che hanno scatenato polemiche a non finire, condivise e commentate in rete da migliaia di utenti: “Quei ragazzotti – non si può dire neri, bisogna dire di colore adesso – forse alle donne piacciono perché hanno magari un’altra dote sotto, dai”. Inoltre, mentre si parlava delle ragioni che spingono i migranti ha partire, ha sottolineato come non sarebbe certo la fame visto che “sono più gonfi di me quelli che vengono qui”. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Non rompessero il ca***”. Giambruno, tutti i fuorionda: le polemiche prima della separazione con Meloni (VIDEO)
>>> “Andassero loro a Gaza”. La sparata di Michele Serra a Piazzapulita scatena il finimondo (VIDEO)

barbisan neri video

L’intervento choc di Barbisan sui neri: il VIDEO

L’intervento è andato in scena durante il programma Focus, in onda su rete Medianordest, e ha scatenato un dibattito feroce. Lo stesso Barbisan ha poi chiesto scusa, mentre l’opposizione incalzava. “Lo show televisivo di cui si è reso protagonista il consigliere regionale Fabiano Barbisan è qualcosa che va oltre il ‘Bar Sport’, con parole che sono a dir poco indegne, a maggior ragione perché pronunciate da un rappresentante delle istituzioni”, hanno commentato i consiglieri regionali del Partito democratico in una nota. (Continua a leggere dopo la foto)

barbisan neri video

“Sono profondamente rammaricato e mi scuso per quanto accaduto l’altra sera in televisione – ha poi detto Barbisan – Quelle mie parole non rappresentano né i miei valori, né, soprattutto, il pensiero del movimento e del gruppo al quale appartengo. Sull’onda emotiva della diretta televisiva, purtroppo, mi sono fatto colpevolmente trascinare dagli argomenti e dalla discussione. Chi scappa da una guerra ha tutti i diritti ad essere assistito, a prescindere dalla propria corporatura. Mi scuso pertanto per queste mie parole, così come mi scuso se ho ferito la sensibilità delle donne e chiunque si sia sentito offeso dagli improvvidi termini che ho utilizzato”.

barbisan neri video

Le scuse però non sono bastate per la Lega Veneto, che ha deciso di espellere Barbisan dal partito. In una nota è stato infatti annunciato il “provvedimento di espulsione, che arriva direttamente dal segretario regionale della Liga Veneta, per il consigliere regionale Fabiano Barbisan” a causa delle sue “affermazioni indegne e vergognose”.

Ti potrebbe interessare anche: “Quanti terroristi sono arrivati sui barconi”. Sallusti svela i numeri, gelo in studio (VIDEO)