Vai al contenuto

Terza dose per tutti dopo soli tre mesi. Grecia decisone shock

Pubblicato il 04/12/2021 00:06 - Aggiornato il 15/02/2023 11:15

La notizia è di quelle che farebbero la felicità di tutti quei “cospirazionisti” che avvertivano che le dosi di vaccino sarebbero state infinite. La variante Omicron, di cui si sa ancora ben poco, ha comunque consentito a chi in questi anni di emergenza ha conquistato indisturbato potete e danaro, di continuare a terrorizzare l’opinione pubblica. (Continua dopo la foto )

E così con l’annuncio di Marios Themistokleous, segretario generale della Salute di Atene si chiarisca una volta per tutte la reale durata del vaccino contro il Covid-19. La Grecia ha quindi annunciato che la terza dose di vaccino anti-Covid sarà somministrata a tutti gli adulti a tre mesi dalla seconda. (Continua dopo la foto)

Il segretario generale della Salute di Atene ha precisato che la decisione è stata presa in relazione all’aumento dei contagi e alla nuova variante Omicron. Fino a questo momento la somministrazione della terza dose era prevista dopo sei mesi.