Vai al contenuto

Guerra fredda nei cieli, Mosca intercetta due B-52 USA. Il VIDEO

Pubblicato il 21/03/2023 19:50 - Aggiornato il 21/03/2023 20:07

Continua ad essere altissima la tensione tra Mosca e Washington. Il quadrante è quello del Mar Baltico, nell’immediatezza del confine russo, lì dove il ministero della Difesa di Mosca ha annunciato di aver intercettato il sorvolo di due bombardieri statunitensi B-52. Un caccia russo Su-35 “dopo aver allontanato gli aerei militari stranieri, è tornato al suo aeroporto di base” ha precisato Mosca, che ha anche rilasciato il video che vi proponiamo. I B-52, per la precisione, stavano volando a 13mila metri di quota “in direzione del confine russo”, viene sostenuto. L’episodio fa seguito all’abbattimento il 14 marzo di un drone statunitense nel Mar Nero dopo essere stato intercettato da caccia russi. Questi precedenti e queste schermaglie, se vogliamo definirle così, destano grande preoccupazione. Il video diffuso dal dicastero russo mostra l’aereo statunitense ripreso dalla cabina di pilotaggio del caccia del Cremlino. E un altro filmato, sempre rilasciato del ministero della Difesa, lascia intendere che gli aerei americani fossero due. Allarma parecchio, ma dobbiamo ricordare che i bombardieri B-52 possono anche essere equipaggiati con testate nucleari. (Continua a leggere dopo il VIDEO)
>>> “Ci prendiamo l’Artico”. La guerra si sposta al Polo Nord: la mossa della Russia che sconvolge tutto

Fonti dello stesso dicastero hanno dichiarato che il volo del Su-35 è stato rigorosamente in linea con le regole internazionali sull’uso dello spazio aereo. Da qualche settimana, come apprendiamo da Il Gazzettino, B-52 Statofortress della United States Air Force, ieri in coppia, rischierati nella base spagnola di Moron (nei pressi di Siviglia) si portano nei pressi dei confini della Russia sul Mar Nero o sul Mar Baltico, presso l’exclave di Kaliningrad, tra Polonia e Lituania. Intanto due bombardieri strategici russi Tu-95MS hanno compiuto un sorvolo sulle acque internazionali del Mar del Giappone, tra l’arcipelago nipponico e la penisola coreana. L’esercitazione è durata sette ore, ha precisato ancora il ministero della Difesa di Mosca citato dall’agenzia Ria Novosti. (Continua a leggere dopo la foto)

caccia russi intercettano bombardieri USA

Il tutto mentre si stanno svolgendo i colloqui tra il presidente cinese, Xi Jinping e Vladimir Putin, con proposte di negoziati per la crisi ucraina già prontamente bocciate dagli stessi Stati Uniti.

Potrebbe interessarti anche: L’attore Paul Grant morto a Londra. Era il folletto di Harry Potter (ilparagone.it)