Vai al contenuto

“Ve lo meritate”. Vergogna Europa: l’ultimo attacco all’Italia è vomitevole

Pubblicato il 11/10/2023 11:27 - Aggiornato il 13/10/2023 09:44
Spread Lagarde Bce Italia

Almeno noi, non ci stupiamo più degli squallidi attacchi dell’Europa. Un’istituzione che dovrebbe proteggerci, aiutarci, tutelarci ma che invece fa l’esatto opposto fin dalla sua fondazione. Ci stupiamo, invece, di come facciano a credere ancora in essa gli euroinomani con il prosciutto davanti agli occhi. E allora è per questo che ogni volta cerchiamo di riportare le notizie degli attacchi dell’Ue all’Italia. Per provare a far rendere conto alle persone della realtà. L’ultimo atto ostile arriva dalla Bce, sì, la stessa che sta ammazzando il popolo italiano e le sue imprese a colpi di rialzo dei tassi. Ora dalla Bce arriva una strigliata all’esecutivo sul maxi debito e sulle sua conseguenze. Christine Lagarde, la presidente, ha detto che l’Italia “se lo merita” di stare in questa situazione, con lo spread (un’arma europea già usata in passato contro di noi) che continua a salire. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “La Germania è il vero malato d’Europa”. L’analisi dell’economista: “Peggio dei Paesi del sud”
>>> “Non sarà più il prete a dire messa”. Rivoluzione nella Chiesa: la novità che fa imbufalire i fedeli. Ecco da chi sarà sostituito

Ma vi pare normale che una istituzione europea come la Bce dica “ve lo meritate”? L’Italia guidata dalla Meloni “ha lo spread che si merita”, hanno detto. Lo hanno riferito alla Reuters sei fonti vicine alla banca centrale europea e alla Lagarde aggiungendo che, secondo l’Eurotower, il valore dello spread BTP-Bund sarebbe giustificato dalle stime sul deficit italiano contenute nella Nadef. Con la Nota di aggiornamento al Def pubblicata alla fine di settembre, il governo Meloni ha, di fatto, rivisto al rialzo l’outlook sul rapporto deficit-Pil dell’Italia per il 2023 al 5,3%, rispetto al 4,5% atteso in precedenza, e al 4,3% per il 2024 rispetto al 3,7% precedentemente previsto. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Patrick Zaki, vergogna a sinistra. Ecco l’orrore che pubblica sui social (i POST)

Spread, Lagarde (Bce): “Italia ha quello che si merita”

Come analizza Affari Italiani, un motivo, per la Bce e la Lagarde, più che sufficiente a giustificare la recente corsa dello spread BTP-Bund che, nella giornata di oggi, si è avvicinato alla soglia di 210 punti base. “Lo spread BTP-Bund è salito subito a un soffio da quella soglia pericolo che gli strategist di Morgan Stanley avevano previsto che sarebbe stata toccata, in generale, entro la fine di quest’anno, ma non proprio nell’immediato”. Grazie Europa che ancora una volta fai del tuo meglio per ammazzarci, per favorire, come sempre, Germania e Francia.

Ti potrebbe interessare anche: Stangata! Né bollette né benzina, ecco dove spunta la nuova fregatura d’autunno: “Occhio ai prezzi”