Vai al contenuto

Lutto nel mondo del basket: il dramma di Samuel, 24 anni, colpito da un malore improvviso

Pubblicato il 16/10/2023 13:42

Un malore improvviso fatale, a soli 24 anni. È morto così Samuel Dilas, giocatore di basket che ricopriva il ruolo di pivot nella squadra della Lumezzane, formazione bresciana di Serie B nazionale. Il giovane ha iniziato a sentirsi poco bene ed è stato ricoverato nell’ospedale di Brescia, dopo purtroppo è poi venuto a mancare. Una tragedia dalle dinamiche ancora poco chiare, come riportato dall’Ansa. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Malore improvviso per il tiktoker Mister Pella Pazzo: il dramma mentre giocava coi figli

samuel dilas malore improvviso

Secondo le prime ricostruzioni, infatti, il giovane era stato ricoverato in ospedale per una polmonite già nei giorni precedenti alla morte. Dimesso in un primo momento, aveva poi accusato un malore ed era stato portato d’urgenza nel reparto di Terapia Intensiva. (Continua a leggere dopo la foto)

samuel dilas malore improvviso

Una volta in ospedale, i medici avrebbero scoperto la presenza di diversi trombi diffusi su tutto il corpo. Nato a Varese e cresciuto cestisticamente a Reggio Emilia, Samuel Dilas è poi deceduto all’interno della struttura. Ad annunciare il decesso è stato il Lumezzane basket che aveva chiesto ed ottenuto il rinvio della partita di campionato in programma: “Siamo profondamente addolorati e sconvolti”. (Continua a leggere dopo la foto)

samuel dilas malore improvviso

Cresciuto a Novellara, in provincia di Reggio Emilia, pivot di 206 centimetri, aveva accusato dolori alle gambe poche ore dopo essere stato dimesso dallo stesso ospedale nel quale era rimasto ricoverato due settimane a causa di una polmonite. In carriera Dilas aveva esordito anche in A2 nelle fila di Forlì.

Ti potrebbe interessare anche: “Buttata a terra e presa a calci”. Aggressione choc contro l’inviata Mediaset: “Come degli animali (VIDEO)