Vai al contenuto

Addio a patente e tessera sanitaria: cambia tutto. Cosa avranno gli italiani e da quando

Pubblicato il 21/04/2023 09:03 - Aggiornato il 21/04/2023 12:57
patente tessera sanitaria

Presto dovremo dire addio alla nostra cara vecchia patente. Abituati come eravamo a tenerla nel nostro portafogli, con quel suo tipico colore rosa, ci sentiremo un po’ orfani senza la sua presenza. E che dire dei 18enni? Una volta superati gli esami, non potranno più gustarsi la gioia di tenere tra le mani il loro trofeo. Niente, sarà dematerializzata anche lei. Come tutto in questa epoca. Ma non sarà da sola, no. Perché anche la tessera sanitaria e la tessera elettorale faranno la stessa fine. Il nostro diritto di guida, il nostro diritto di voto, il nostro diritto alla salute: tutto dematerializzato. Il che la dice lunga. E dove finiranno? Tenetevi forte: nell’app Io. Già, quella che avevamo conosciuto durante la folle gestione pandemica di Conte, Draghi e Speranza. Quella del Green pass. Quella della sospensione della democrazia e dei diritti. Ma come funzionerà? (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Non accadeva dal 1864!” L’agghiacciante prova della “estinzione” degli italiani: “9 milioni in meno”
>>> “Così Fedriga finanzia chi dà dei nazisti alla Lega”. Scoop di Sallusti, e scoppia la bomba nel Carroccio

Nel corso della sua audizione in Commissione Affari costituzionali, il sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio con delega all’Innovazione, Alessio Butti, ha detto che sta “lavorando per inserire tre importanti documenti all’interno del Portafoglio digitale dell’App Io: la patente digitale, con una rappresentazione certificata della patente, con valore legale e accesso a tutti i dati a essa collegati; la tessera sanitaria digitale, con la rappresentazione certificata della tessera sanitaria con valore legale; il voting pass, ovvero la tessera elettorale in formato digitale”. Butti ha riferito di prevedere “così entro la fine dell’anno un ulteriore importante cambiamento positivo per la vita quotidiana di tutti gli italiani”. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Va ritirato”. Gli Stati Uniti sospendono il vaccino che Draghi e Speranza imposero con il Green pass

Patente e tessera sanitaria, quando le saluteremo?

Tre documenti fondamentali quali sono la patente, la tessera sanitaria e la tessera elettorale, dunque, tutti in un’unica app. Quella del Green pass. I tempi non sono però ancora certi: molto dipenderà dal Pnrr in tema di digitalizzazione della pubblica amministrazione. Il sottosegretario ha comunque fatto la sua previsione, specificando che “sul Cloud siamo allineati ai target posti dal Pnrr. Il prossimo target italiano è fissato al 30 settembre 2023, data entro la quale 1064 pubbliche amministrazioni locali dovranno aver completato il processo di migrazione”.

Ti potrebbe interessare anche: Dichiarazione dei redditi, addio scontrini e meno controlli. Come funziona e cosa cambia col nuovo 730