x

x

Vai al contenuto

Nuda sul palco alla Festa dell’Unità! La dirigente Pd imbarazza il partito con la sua “performance” (VIDEO)

Pubblicato il 20/07/2023 10:54 - Aggiornato il 20/07/2023 13:20

Che succede dalla parti del Partito Democratico? Una domanda che si stanno ponendo innanzitutto gli analisti politici, scorrendo sondaggi tutt’altro che lusinghieri nonostante l’avvento di un nuovo segretario, Elly Schlein. E se lo chiedono da tempo i militanti, confusi da strategie che sembrano tutto fuorché efficaci, nell’ottica di recuperare consenso e certezze. Nelle ultime ore, a far discutere è stato un siparietto andato in scena in occasione della Festa dell’Unità di Rimini e che ha visto una storica militante riminese salire sul palco per poi togliersi i vestiti, rimanendo in bikini, e calarsi in una tinozza d’acqua sotto gli occhi dei presenti. Una scena che ha lasciato basito più di qualche utente, con tanti commenti allibiti subito comparsi sui social. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Elly Schlein leader del P***”. Si parla di Pd e ci scappa la bestemmia: il POST virale (tra mille imbarazzi)
>>> “Ma cosa c’entra!”. Senaldi asfalta Formigli, lo scontro in diretta (VIDEO)

nuda festa unità video

Protagonista del siparietto che ha generato un certo imbarazzo tra i vertici dem è stata la 67enne Loretta Pompili, ex dirigente regionale ora in pensione. Lo spogliarello con bagno annesso, come riportato dal Tempo, è stato un fuoriprogramma di cui nessuno era al corrente ma ha finito inevitabilmente per diventare il principale argomento di discussione del giorno dopo. (Continua a leggere dopo la foto)

Non tutti, all’interno del Pd, hanno però gradito. Fiorella Zangari, segretaria comunale dem, ha infatti commentato piccata: “Una cosa del genere prima di essere fatta andava condivisa con il partito e gli altri organizzatori della festa noi e spiegata al pubblico”. Altri utenti hanno sottolineato come lo spogliarello avrebbe ridicolizzato la Festa dell’Unità. (Continua a leggere dopo la foto)

La militante, intervistata da Il Resto del Carlino, ha spiegato il suo obiettivo iniziale, affermando di voler “inviare un messaggio a favore di noi donne e dei nostri diritti” e definendo la sua iniziativa “un’innocente burla del burlesque”. Poi un piccolo ripensamento: “Avrei dovuto spiegare cosa stavo per fare, questo è il mio rammarico”.

Ti potrebbe interessare anche: “È un bugiardo!” Fauci, ora è ufficiale: “Le mail che provano le menzogne”. Ecco come è stato punito