Vai al contenuto

“Rincorreva la Merkel al bar…”. Meloni distrugge Conte in Aula. Il discorso del k.o. (VIDEO)

Pubblicato il 26/10/2023 10:07 - Aggiornato il 26/10/2023 10:13
Meloni Conte Merkel intervento

Ricorderete il colpo del k.o. che diede Rocky a Ivan Drago su “Rocky IV”. Ecco, è lo stesso colpo che la premier Giorgia Meloni ha assestato a Giuseppe Conte e al Movimento 5Stelle. E ricorderete anche il famoso video dei Conte e Merkel al bar, a bisbigliare… In una seduta alla Camera piuttosto concitata, la premier riferisce in Aula in vista dell’importante Consiglio europeo del 26 e 27 ottobre. Poi, però, replica agli interventi dei gruppi parlamentari, e qui gli animi si scaldano ulteriormente. Perché c’era qualche sassolino da togliersi dalle scarpe. “Se c’è una cosa che non funziona, si taglia. Voi invece l’avete scaricato sugli italiani!”, alza la voce la Meloni riferendosi al Superbonus. Per quanto riguarda la manovra, con la bozza approvata in Consiglio dei ministri arrivata in Parlamento nelle scorse ore, parole dure anche sulla sanità nel suo intervento: “Abbiamo tagliato il fondo? Con Conte era di 122 miliardi, con noi di 136“. (Continua a leggere dopo il video)
>>> “Una bomba in casa!” Allarme cappotti termici, cosa sono e perché mettono a rischio le nostre abitazioni
>>> Una nuova Eurotassa, Italia travolta: ecco la stangata dell’Ue per cittadini e imprese

Continua l’attacco la premier Meloni nel suo intervento di risposta: “Il giochino era che siccome con loro il Pil calava, la frazione risultava maggiore di quanto non sia ora, quando noi invece il Pil lo stiamo facendo crescere. Chiaro così?”. E soprattutto sul salario minimo. “Un collega del Movimento 5 Stelle diceva che è la cosa più importante da fare per i lavoratori italiani. Conte – scandisce la Meloni – interverrà in dichiarazione di voto e spero spiegherà perché in tre anni al governo il salario minimo non ha deciso di farlo. Dovete spiegarlo non tanto a me quanto ai lavoratori che oggi portate in piazza e che io credo siano più intelligenti di quanto li fate”. Quindi, in chiusura di intervento, il colpo da k.o. all’ex premier rievocando Angela Merkel. (Continua a leggere dopo il video)
>>> Detersivi, smalti, giocattoli… Tutti i prodotti che non troveremo più al supermercato per il nuovo divieto Ue

Meloni sotterra Conte rievocando l’episodio Merkel nel suo intervento

“Non mi vedrete mai a rincorrere al bar un mio parigrado durante i lavori del Consiglio europeo per tranquillizzarlo sul fatto che ‘i miei colleghi di governo scherzano perché devono dire qualcosa al loro pubblico, ma che alla fine si farà quello che vogliono gli altri'”, azzanna Meloni riferendosi al retroscena filtrato nel 2019, oggi più che mai imbarazzante, in cui Conte inseguiva la Merkel la bar. Conclude la premier: “Non mi vedrete mai rappresentare l’Italia così, costi quel che costi”. 2 a 0, palla al centro.

Ti potrebbe interessare anche: Fa pipì nel serbatoio della birra e il titolo crolla in borsa. Il colosso cinese messo in ginocchio da un VIDEO