Vai al contenuto

Beve l’integratore: ustioni a gola e stomaco. Bambino ricoverato in ospedale, scatta il ritiro del prodotto

Pubblicato il 10/11/2023 11:27

Un bambino di soli 6 anni ricoverato d’urgenza al pronto soccorso, con ustioni alla gola e allo stomaco. Un episodio terribile andato in scena in Campania e ha fatto subito scattare l’allarme nei confronti dell’integratore alimentare Alka Water, che il ragazzo aveva ingerito prima di iniziare a sentirsi male. Il prodotto della Vivere Alcalino è stato ritirato dopo l’attivazione del sistema di allerta rapido del ministero della Salute. Come spiegato dalla testata Open, l’Asl di Brindisi, sede dell’azienda, e il Nas dei carabinieri di Taranto ne hanno bloccato il commercio, oltre a imporre il richiamo delle confezioni in circolazione in tutta Italia. (Continua a leggere dopo la foto)
“Non usateli, sono tossici”. Ritirati dal commercio i famosi prodotti per il corpo. Ecco le marche

integratore bambino ricoverato

Tutto è successo a metà ottobre, quando il bambino era finito in ospedale per “Lesioni all’esofago e allo stomaco”. I medici lo aveva trattato per il contatto con “caustici corrosivi”, stando alla cartella medica. Il risultato delle analisi era stato poi trasmesso al Centro Antiveleni di Pavia. (Continua a leggere dopo la foto)

integratore bambino ricoverato

Beve l’integratore: bambino ricoverato, ritirato il prodotto

L’Alka Water è “un integratore alimentare consigliato per il mantenimento di nervi sani e il corretto funzionamento del sistema nervoso”. Si tratta di un prodotto che può essere acquistato nelle farmacie e, stando alla Direzione generale per la sicurezza degli alimenti del Ministero, “ha un contenuto elevato di idrossido di potassio, tale per cui l’ingestione di 5 gocce, definite come dose consigliata, determina un effetto caustico”. (Continua a leggere dopo la foto)

integratore bambino ricoverato

Secondo il ministero, mancano indicazioni chiare sulla modalità di assunzione: per assumere il prodotto, vanno sciolte cinque gocce in un litro d’acqua. Inoltre, manca un pittogramma di pericoli.

Ti potrebbe interessare anche: 16enne trovato morto accanto alla sua bici nel giorno del compleanno. Un malore improvviso non gli ha dato scampo