Vai al contenuto

16enne trovato morto accanto alla sua bici nel giorno del compleanno. Un malore improvviso non gli ha dato scampo

Pubblicato il 10/11/2023 09:55 - Aggiornato il 10/11/2023 10:01

Trovato morto in strada, accanto alla sua bicicletta, a soli 16 anni. Un dramma terribile, quello di un ragazzo figlio di una coppia italo-camerunense residente a Lecce. Ad accorgersi del corpo del ragazzo, intorno alle 6 del mattino, è stato un passante che lo ha notato per terra in via Duca d’Aosta, a pochi passi da piazza Ariosto: nonostante l’uomo abbia subito allertato i soccorritori, i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso già avvenuto. Il ragazzo avrebbe compiuto gli anni proprio nelle ore successive e, stando alle prime ricostruzioni, avrebbe perso i sensi a causa di un malore mentre faceva un giro in bici. (Continua a leggere dopo la foto)
Malore fatale a 14 anni mentre corre la maratona scolastica: “Diagnosi da brividi”

malore improvviso bici lecce

Come raccontato dal Corriere della Sera, il giovane era figlio di una coppia italo africana: il padre è originario del Camerun mentre la madre è salentina. I genitori stavano preparando la festa di compleanno all’adolescente che però è deceduto in strada, molto probabilmente a seguito di un malore che ha poi provocato la caduta alla bicicletta. (Continua a leggere dopo la foto)

Malore improvviso mentre va in bici: il dramma a Lecce

Sul corpo del ragazzino non sono state trovate ferite o segni di colluttazione. Anche la bici non risultava danneggiata. Gli investigatori sono riusciti a risalire alle generalità del giovane soltanto nelel ore successive, visto che al momento del malore non aveva documenti con sé. (Continua a leggere dopo la foto)

malore improvviso bici lecce

Sul corpo senza vita del ragazzino saranno svolti gli accertamenti medico-legali e l’autopsia per decretare le cause della morte.

Ti potrebbe interessare anche: “Ucciso da un robot”. Il dramma di un operaio di 40 anni: una morte orribile, tra mille polemiche