x

x

Vai al contenuto

“Un po’ tardivamente…”. Fabio Fazio “rosica” così dopo l’ennesima mossa Rai (VIDEO)

Pubblicato il 27/07/2023 15:35

Il passaggio di Fabio Fazio a Discovery è stato accompagnato da mille polemiche, con la sinistra subito all’attacco del governo Meloni accusato di “epurazioni” varie. Ma negli ultimi giorni a tenere banco era stato anche un altro dettaglio del divorzio tra il conduttore e la tv pubblica, ovvero la gestione degli account (molto seguiti) di Che Tempo che Fa. Dopo la rottura erano infatti rimasti in mano a viale Mazzini, poi pian piano sono stati trasformati in pagine di archivio, quindi spenti. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Botte, machete e pistole. Ancora violenza senza freni in una metropoli italiana: il VIDEO choc

Come spiegato dal Tempo, questo è successo perché “l’azienda sta procedendo a chiudere tutti i profili social di CTCF in quanto di sua proprietà”. La vicenda ha attirato l’attenzione dell’opinione pubblica ed è stata dibattuta ripetutamente in rete. E proprio in queste ore è anche arrivata la replica del diretto interessato. (Continua a leggere dopo la foto)

Visibilmente risentito, Fabio Fazio ha pubblicato un video dove ha comunicato che stanno provvedendo al recupero degli account. Sebbene il conduttore avesse assicurato che non avrebbe mai parlato male della Rai, il fioretto è evidentemente durato poco: “Come avete visto, i profili social di Che tempo che fa non sono attivi. Anzi, alcuni sono stati impropriamente oscurati e addirittura siamo in attesa che ci vengano restituiti”. (Continua a leggere dopo la foto)

Poi è arrivata la frecciata alla Rai: “Quello che è accaduto non ha alcuna ragione, non dà alcun vantaggio per altro a chi lo ha fatto”. Quindi il conduttore ha assicurato che, nel caso in cui i profili di Che tempo che fa non venissero restituiti, chi di dovere provvederà a crearne dei nuovi: “Nel caso non dovessimo rientrarne in possesso, ne apriremo naturalmente dei nuovi e ve ne daremo notizia quanto prima. Fa piacere, tra l’altro, quanto tengano a Che tempo che fa, insomma, un po’ tardivamente, ma, per certi versi, ha un che di positivo”.

Ti potrebbe interessare anche: Canone Rai, cambia tutto: “Ecco come e quanto si pagherà”. Rivoluzione in arrivo