in

“Cecchi Paone, con stupida arroganza e da primo della classe, attacca cuochi e ristoratori, dimenticando che…”

di Ugo Malagoli.

Sono un cuoco e ovviamente mi occupo di cucinare, al contempo scrivo di cucina e, quando si poteva, mi divertiva promuovere prodotti e ricette in show cooking e credo di conoscere bene certe dinamiche.

Mi sono imbattuto domenica sera nella trasmissione di La7 condotta da Giletti nella quale un impresentabile Cecchi Paone con arroganza stupida da presunto primo della classe, ha “randellato “colleghi cuochi e ristoratori definiti, al pari del Senatore Paragone che si era eretto in difesa degli stessi, anti-moderni, ancora aggrappati ad un modello di ristorazione a suo dire superato e perdente a livello globale. 

Paone dimentica che la nostra ristorazione discende da tal Pellegrino Artusi il Dante Alighieri della gastronomia classica che a cavallo tra XIX e XX sec ha codificato la cucina classica come Dante lo fece per la lingua 6 secoli prima. Questo “sapere” si è declinato meravigliosamente in una fitta rete di osterie, trattorie, poi ristoranti innovando e reinterpretando spesso, fino a raggiungere i vertici mondiali dell’arte culinaria con veri templi della cucina, nei quali le emozioni coinvolgono tutti i cinque sensi. 

Inoltre giova ricordare che a tutt’oggi la gran parte delle attività è composta da piccole imprese famigliari, che garantiscono un’accessibilità del mangiar fuori casa, e bene, per molte tasche.  

Certo esiste comunque una domanda di servizi di consegna a domicilio, la pizza è stata la prima ad entrare nell’immaginario e nella realtà sia come take away che come  delivery,  la pandemia ha accelerato di 5 anni almeno il processo di integrazione dei servizi, però questo non è sinonimo di irreversibilità come il pessimo Paone & Co vogliono farci credere alla stregua di EU ed euro, perché il delivery oggi è troppo sbilanciato a sfavore dei ristoratori, non può reggere e funziona discretamente per meno del 50% delle ricette ed ha costi piuttosto alti.

l delivery va rimeditato, coniugato all’Italiana, e i progetti non mancano come non mancheranno i clienti ai tavoli caro Cecchi Paone. 

Mps, ecco la commissione d’inchiesta che piace a grillini e Pd: tutto segreto

Covid, lo studio choc: “Oltre 5.000 persone positive nonostante il vaccino”