x

x

Vai al contenuto

“Ci saranno anche loro”. Berlinguer, non solo Corona. Retroscena bomba: ecco tutti gli ospiti fissi del nuovo programma

Pubblicato il 29/08/2023 09:25
Bianca Berlinguer ospiti fissi

È davvero tanta la curiosità e l’attesa per l’esordio di Bianca Berlinguer in Mediaset. Il nuovo programma è infatti alle porte e andrà in onda su Rete4 a partire da settembre. Dopo una lunga e storica esperienza in Rai, la figlia dell’ex segretario del Partito comunista italiano ha deciso di passare a Mediaset. I telespettatori sono rimasti incuriositi fino all’ultimo per sapere se ci fosse stato come sempre Mauro Corona, e la conferma è arrivata giusto qualche giorno fa, per la gioia dei tanti fan dello scrittore alpinista. Resta il nodo nome: ad oggi, infatti, non è ancora noto come si chiamerà il programma. L’altro grande tema è quello degli ospiti fissi: chi ci sarà? E anche su questo fronte ora arrivano le risposte. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Limite a 30 km orari, è boom. Occhio: cosa c’è dietro la “trentizzazione” d’Italia e cosa rischiamo

Se Pier Silvio Berlusconi, come avevamo raccontato, ha posto a Bianca Berlinguer un solo veto, ossia Marco Travaglio, per il resto la conduttrice ha avuto, scusate il gioco di parole, carta bianca. Era stata Berlinguer stessa, attraverso un post pubblicato su Facebook, a confermare che, anche in questa nuova versione del contenitore, l’alpinista Mauro Corona sarà al suo fianco. Ma non basta. Dagospia ha ora rivelato i nomi degli altri ospiti fissi del talk-show. Attraverso un flash, il giornalista Giuseppe Candela, ha reso noto quali saranno gli ospiti fissi che prenderanno parte alle discussioni proposte da Bianca Berlinguer. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Ucciso con una fiocina a un semaforo”. L’orrore, poi il super arresto dei carabinieri (VIDEO)

Bianca Berlinguer, tutti gli ospiti fissi del nuovo programma

Oltre al già annunciato Mauro Corona, a sedersi nello studio di Rete 4 del nuovo programma di Bianca Berlinguer come ospiti fissi ci saranno anche il sociologo Alessandro Orsini (con le sue posizioni controcorrente su Nato e guerra in Ucraina), il giornalista Andrea Scanzi, il saggista Gad Lerner, il giornalista Stefano Cappellini e, con un saggio taglio di apertura a destra, il direttore del quotidiano LaVerità Maurizio Belpietro (sensibile soprattutto alle tematiche relative alla verità su Covid e vaccini) e il condirettore di Libero Pietro Senaldi. Ora non ci resta che aspettare la prima puntata.

Ti potrebbe interessare anche: “Un uomo è un uomo, e una donna è una donna”. La superstar contro i trans: cosa succede dopo (VIDEO)