Vai al contenuto

Italia invasa dalla nuova droga. È allarme rosso: che cos’è e perché è pericolosissima. Dove e come si sta diffondendo (VIDEO)

Pubblicato il 17/11/2023 10:50 - Aggiornato il 17/11/2023 14:27
allarme Fentanyl Italia droga

C’è una nuova droga che si sta diffondendo in Italia e che sta già creando disastri. E ora è allarme rosso. Nel dark web è il farmaco più cliccato e acquistato. Si tratta del Fentanyl, l’oppioide sintetico cinese che solo negli Usa, nel 2022, ha provocato più di centomila morti di overdose. E i numeri sono in crescita. Ma cosa è? Il problema è che non si tratta di una vera e propria droga, ma di un farmaco per uso umano e veterinario che è anestetico e analgesico. Si usa ad esempio nella terapia del dolore e si trova in varie forme: cerotti, liquido da iniettare per vena, pasticche e in polvere. È considerato uno dei farmaci essenziali per il trattamento di tumori in stadio avanzato. L’uso come droga, invece, avviene per via nasale, come la cocaina, oppure aggiunta al tabacco e fumata. Provoca euforia e stordimento, ed è 80 volte più forte della morfina. Inutile dirlo, dà una dipendenza. Molto più dell’eroina. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> “Landini, dov’eri quando…?”. Borgonovo asfalta il leader della Cgil: una lezione durissima (VIDEO)
>>> “Tornano cog***ni”. Rissa Bandecchi-Fratoianni: l’incredibile scontro in diretta (VIDEO)

allarme Fentanyl Italia droga

In Italia, dicevamo, sta prendendo sempre più piede, per questo è scattato l’allarme. Come riporta Repubblica, l’ultimo sequestro e gli ultimi arresti sono avvenuti giusto mercoledì 15 novembre a Piacenza. La guardia di Finanza ha arrestato un uomo e sequestrato circa 100 mila dosi confezionate per le singole consumazioni. Il valore? Oltre 250 mila euro. In Italia l’uso del Fentanyl come stupefacente è in crescita, ma per ora resta un mercato di nicchia. Sono state accertate finora un paio di morti. Per questo anche le forze di polizia ora, in collaborazione con i laboratori di analisi, iniziano a cercarlo nel sangue. Il fenomeno è attenzionato e spaventa sempre di più, soprattutto perché legato all’acquisto nel dark web. (Continua a leggere dopo il video)
>>> “Volgari!” Augias gela Floris: cosa dice dopo l’addio alla Rai. E scoppia un’altra polemica (VIDEO)

Fentanyl, allarme rosso in Italia per la nuova droga

La dottoressa Simona Pichini, direttrice del centro nazionale dipendenze e doping, spiega a Repubblica: “Il fentanyl è usato a livello ospedaliero qui in Italia, in fiale; come cerotto può essere somministrato nei Serd per la disintossicazione da eroina. Negli Usa gli oppiacei sintetici sono usati come antidolorifici, in Italia e Europa usiamo gli antiinfiammatori non steroidei. Il trattamento del dolore in Usa è molto forte quindi se usi altri farmaci e non ti fanno nulla, ci si rivolge al mercato nero, così come fanno gli eroinomani. Il Fentanyl costa meno dell’eroina, si fa nei laboratori da cucina ed è di più facile spaccio: è 100 volte più forte dell’eroina”. L’allarme per questa nuova droga è partito, l’allerta è massima.

Ti potrebbe interessare anche: “Non vaccinarsi è legittima difesa”. Ora lo dice il giudice: la sentenza rivoluzionaria. Adesso cambia tutto