in

La solidarietà della Germania? Anche Deutshe Bank spara a zero sull’Italia. Le previsioni apocalittiche sul nostro Paese

Se qualcuno credeva davvero al fatto che la Germania avesse iniziato a mostrare un altro volto, come potevano far pensare gli attestati di solidarietà verso l’Italia delle ultime ore, gli istituti tedeschi si sono affrettati a restituirci un’immagine più consona. Quello di un Paese che, dietro le parole di facciata, non ha cambiato il suo orientamento e continua a guardare allo Stivale soprattutto come a un pericolo dal quale tenersi lontano, non condividendo i rischi economici che seguiranno inevitabilmente alla crisi coronavirus.

La solidarietà della Germania? Anche Deutshe Bank spara a zero sull'Italia. Le previsioni apocalittiche sul nostro Paese

Ce lo aveva fatto intuire perfettamente Commerzbank, invitando i suoi clienti a vendere titoli di Stato italiani. Ce lo ribadisce, poche ore dopo, Deutsche Bank, che ha stilato un rapporto nel quale traccia tutte le difficoltà alle quali andrà incontro l’Italia, “mai così in difficoltà dai tempi della Seconda Guerra Mondiale” e prossima a una “perdita del Pil che per il 2020 sarà stimata intorno all’8,7%”. Uno scenario da conflitto post bellico che non contribuisce certo ad accrescere la fiducia intorno al nostro Paese da parte dei mercati, sempre meno convinti della nostra capacità di rialzare prontamente la testa.

La solidarietà della Germania? Anche Deutshe Bank spara a zero sull'Italia. Le previsioni apocalittiche sul nostro Paese

Secondo Jim Reid, manager dell’istituto tedesco, gli effetti economici saranno peggiori di quelli causati da altre epidemie come la Spagnola o crisi come quella del ’29: “Sarà un evento straordinario nonostante oggi la politica sia molto più interventista sull’economia”. Vero che anche molte associazioni italiane stanno diffondendo, in questi giorni, dati tutt’altro che confortanti, invitando il governo a tenerli in considerazione per scongiurare ipotesi nefaste. Altrettanto vero, però, che se è una banca tedesca a fare simili previsioni le cose cambiano, e parecchio.

La solidarietà della Germania? Anche Deutshe Bank spara a zero sull'Italia. Le previsioni apocalittiche sul nostro Paese

La sfiducia generale con cui la Germania guarda al nostro Paese non è, d’altronde, che la naturale conseguenza di un atteggiamento evidente anche in sede di Unione Europea, con i tedeschi che continuano a rifiutare l’idea di aiutarci senza porre ferree condizioni dietro la mano che eventualmente ci tenderanno. Il tutto, si badi, accompagnato però da messaggi di incoraggiamento e “Forza Italia” che rimbalzano sui social. Perché la solidarietà tedesca è questa: poco più di qualche slogan vuoto da condividere in rete.

Ti potrebbe interessare anche: https://www.ilparagone.it/banche-mercati/banche-tedesche-aiutino-del-governo-per-deutsche-bank-e-commerzbank/

L’Europa ignora l’Italia: il piano anti-coronavirus nasce dall’intesa tra Francia e Germania

Mes, chi è Rivera, l’alleato dell’Europa per portare la Troika in Italia