Vai al contenuto

Due ragazze violentate nell’androne di casa in giorni diversi. Panico nella città italiana

Pubblicato il 24/11/2023 19:06 - Aggiornato il 25/11/2023 13:41

Duplice violenza sessuale a poche ore di distanza e con le stesse modalità. È questo quello che denunciano due studentesse una 21enne e di una 20enne, entrambe americane. Le violenze sarebbero avvenute a Firenze a poche ore di distanza e con le stesse modalità la notte tra mercoledì e giovedì nell’androne di un palazzo del centro storico. Inizialmente una delle due giovani aveva raccontato solo di aver subito il furto del cellulare, ma dopo la visita in ospedale, è stato attivato il “codice rosa” e a quel punto ha riferito agli agenti anche dell’aggressione sessuale. (Continua dopo la foto)
Un pugno in faccia all’insegnante. L’alunno perde le staffe. Ecco la “colpa” del professore

Ma il caso non si arresta qui e a far temere che nelle strade del centro di Firenze si possa aggirare un violentatore seriale e l’altra denuncia arrivata anch’essa da una studentessa sempre americana che avrebbe subito un episodio simile. Questa seconda violenza sarebbe avvenuta in due fasi. A denunciare l’accaduto sarebbe stata un’amica della vittima, che, fermando una pattuglia della polizia, avrebbe riferito del furto del cellulare da parte di un uomo.