x

x

Vai al contenuto

“Ma che ca*** fai?”. Lui si inginocchia per la proposta, lei reagisce così. E il VIDEO fa il giro del mondo

Pubblicato il 27/12/2023 11:24

I video delle proposte di matrimonio più bizzarre, originali o commoventi del mondo sono da sempre cliccatissimi dagli utenti, sempre pronti a commentare e condividere clip che immortalano un momento così speciale nella vita di una coppia. Non sempre, però, le cose vanno per il verso giusto. Lo ha scoperto a proprie spese un ragazzo determinato a strappare il fatidico “sì” alla propria fidanzata e pronto a trasformare la dichiarazione in un filmato da far vedere ai follower. Peccato, però, che la reazione della diretta interessata non sia stata affatto quella prevista e che la sequenza sia diventata virale sì, ma per il motivo sbagliato. (Continua a leggere dopo la foto)
“Non era letale”. L’autogol clamoroso dello studio contro i no vax: cos’ha dimostrato davvero

video proposta

C’è infatti un video che circola su TikTok, pubblicato dall’account N4MBER e che ha raccolto 1.3 milioni di visualizzazioni in un solo giorno, che mostra come sono andate le cose: “Lui la porta a Roma per la chiederle di sposarla ma lei dice di NO” si intitola la clip. E già questo sarebbe sufficiente alasciare tutti a bocca aperta. Le modalità, però, sono state ancora più bizzarre. (Continua a leggere dopo la foto)

Tutto è successo a Largo Carlo Goldoni, incrocio tra Via Del Corso e Via dei Condotti. Qui il ragazzo ha deciso di portare la fidanzata per farle la proposta di matrimonio: si è inginocchiato, ha sorriso e ha tirato fuori l’anello. Sentendosi però rispondere: “Ma che ca**o fa i?”. Per poi aggiungere: “Non ero pronta, non me l’aspettavo. Non mi immaginavo che mi avresti fatto la proposta”. (Continua a leggere dopo la foto)

video proposta

Quando lui le ha richiesto, esplicitamente: “Quindi sì o no?, la replica è stata di nuovo spietata: “No, eh no.. io non me l’aspettavo”. Il video ha scatenato un acceso dibattito in rete, tra chi ha preso le difese del ragazzo e chi ha sollevato il dubbio che tutto potesse essere stato organizzato a tavolino per creare un video virale. Un utente ha chiosato: “Vero o no, uno dei momenti più imbarazzanti mai finiti in rete”.

Ti potrebbe interessare anche: “Non era letale”. L’autogol clamoroso dello studio contro i no vax: cos’ha dimostrato davvero