in

Super Green pass per attraversare lo Stretto, retromarcia del governo: “Non ci opporremo”

Un importante punto è stato conquistato nella lotta al Super green pass. Lo Stato si è detto infatti orientato a non impugnare l’ordinanza dei presidenti Nello Musumeci e Roberto Occhiuto delle Regioni Sicilia e Calabria che permette l’uso dei traghetti che collegano le due sponde dello Stretto di Messina anche senza Super green pass. Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, lo ha detto in audizione alla commissione Trasporti della Camera “dopo una consultazione con i colleghi e la presidenza del Consiglio”. (Continua a leggere dopo la foto)

Attualmente è in corso “un dialogo con le autorità regionali per far sì che vengano assicurate al massimo le misure di sicurezza sanitaria, nonostante i diversi regimi”, aggiunge Giovannini, ma, ribadisce, “lo Stato non conta di opporsi all’ordinanza dei due presidenti di regione”. Intanto Musumeci aveva già anticipato la linea del governo sulla vicenda durante una conferenza stampa esprimendo parole di apprezzamento “per avere tollerato la mia ordinanza e quella del governatore della Calabria Occhiuto a proposito di quella evidente ingiustizia relativa al transito sullo Stretto”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Io non sono mai stato generoso con i no vax ma mi sembra una follia mettere in discussione che la Sicilia sia una regione italiana come le altre”, ha chiosato. Il ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini, ieri in audizione alla commissione Trasporti della Camera, riferendosi alle ordinanze che hanno spostato in avanti di un mese l’utilizzo del Super green pass nelle isole minori ha aggiunto: “C’è un dialogo con le autorità regionali per far sì che nonostante il diverso regime vengano assicurate al massimo le misure di sicurezza sanitaria. Lo Stato non conta di opporsi all’ordinanza dei due presidenti di regione”. (Continua a leggere dopo la foto)

Le ordinanze firmate nei giorni scorsi dal governatore siciliano Nello Musumeci e da quello della Calabria Roberto Occhiuto stabiliscono che per passare dalla Sicilia alla Calabria sarà sufficiente avere il Green Pass base (quindi anche un tampone negativo) e non quello rafforzato previsto dalla folle normativa imposta da Draghi e Speranza. Le ordinanze valgono per i traghetti che operano sullo stretto di Messina, così come per i collegamenti fra le isole minori siciliane. Uno a zero e palla al centro.

Ti potrebbe interessare anche: Celentano spiazza tutti: video-bomba contro i conduttori “oscurantisti” e il “pensiero dominante”

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!

Celentano spiazza tutti: video-bomba contro i conduttori “oscurantisti” e il “pensiero dominante”

Fraccaro a capo del club dei furbetti: una trattativa segreta con la Lega per Tremonti al Colle