in

Senza Green pass, non può prendere i figli a scuola. Padre sbotta: “Chiamo i carabinieri”

“Portatemi i miei figli oppure chiamo i carabinieri”. Nella folle Italia del Green pass sempre più esteso, per ricattare gli italiani e costringerli a vaccinarsi in barba a diritti e libertà, succede anche di assistere a scene come queste: un padre che, esasperato, minaccia di rivolgersi alle forze dell’ordine perché il personale scolastico gli impedisce di portare a casa i propri bambini in quanto sprovvisto del certificato verde, ormai necessario per muoversi all’interno delle strutture dove si insegna.

L’episodio, raccontato dall’Adnkronos, è andato in scena al Mastri Caravaggini di Caravaggio, in provincia di Bergamo. Un padre di due bambini, 3 e 5 anni, che frequentano la scuola dell’infanzia, ha minacciato il ricorso ai carabinieri per rivedere i propri figli dopo il suono della campanella alle 12.

L’uomo, F.R., ha raccontato all’Adnkronos: “Ho chiesto al bidello se poteva prendere i miei figli poiché non avendo il green pass non potevo entrare nell’edificio. Mi ha risposto che loro non erano autorizzati a condurre gli allievi dall’aula alla porta d’ingresso. Dunque i bambini restavano in classe. Ho minacciato di chiamare i carabinieri per allontanamento di minore e solo allora la preside chiamata da una collaboratrice ha autorizzato il personale ad accompagnarli all’uscita”.

Per la preside Teresa Patrizia Paradiso, però, le resistenze del personale scolastico sono stare corrette: “Il genitore avrebbe dovuto organizzarsi, come io sono tenuta ad applicare e far rispettare la norma prevista nel decreto 122 per la tutela della salute pubblica. Mi dispiace per ciò che si è verificato ma non per avere applicato la norma. Il problema è sorto perché per l’infanzia i bambini vanno accompagnati in sezione per le norme di sicurezza e poi ripresi. Per evitare che si creino situazioni analoghe a quella di oggi, ho previsto già da domani un correttivo: ho stabilito l’istituto di delega di accompagnatori e qualora qualche sfortunato senza green pass non avesse nessuno a cui far riferimento, ho previsto un orario entro cui lasciare e riprendere i bambini”.

Ti potrebbe interessare anche: Vaccinati con doppia dose e positivi, ma per il Green pass è tutto ok. La falla choc nel sistema

Milano, 3 casi di suicidio dopo il primo giorno di scuola: allarme tra i giovani

Ci mancava solo l’esercito europeo: il piano von der Leyen per la difesa comune