Vai al contenuto

Accoltellato alla gola da un venditore di rose: la folle aggressione, ancora violenza nelle città italiane

Pubblicato il 18/10/2023 10:33

Ha minacciato alcuni passeggeri a bordo di un autobus, scatenando il panico. Poi, dopo essere sceso all’altezza di piazzale delle Province a Roma, purtroppo è passato ai fatti, aggredendo due ragazzi. Uno di loro è stato ferito da un colpo ricevuto alla gola e si trova in ospedale, in condizioni che i medici hanno definito “gravi”. Attimi di vera e propria follia quelli andati in scena nella capitale, dove si è verificato l’ennesimo, assurdo episodio di violenza. Protagonista un cittadino marocchino di 29 anni, senza fissa dimora, che dopo aver spaventato i passeggeri di un bus si è avvicinato a due ragazzi prima chiedendo un’informazione e poi sventolando una rosa sotto i loro occhi, invitandoli in maniera insistente a comprarla. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Calci e pugni contro i volontari Unicef: “Dite Palestina e vi ammazzo”. Il VIDEO choc dell’aggressione

roma accoltellato alla gola

I due ragazzi hanno rifiutato, ma vedendo che l’uomo continuava a insistere con toni sempre più minacciosi hanno cercato di allontanarlo. A quel punto, il 29enne ha estratto un coltello e ha colpito uno dei due ragazzi alla gola, provocando una fuoriuscita copiosa di sangue. (Continua a leggere dopo la foto)

roma accoltellato alla gola

Roma, accoltellato alla gola da un venditore di rose: l’aggressione

Come spiegato dal Messaggero, il ragazzo è stato subito soccorso e trasportato in ambulanza in ospedale, dove è stato operato d’urgenza. Al momento, purtroppo, le sue condizioni sarebbero ancora gravi e potrebbe essere necessaria una nuova operazione. (Continua a leggere dopo la foto)

roma accoltellato alla gola

L’aggressore ha invece fatto perdere inizialmente le tracce, fuggendo via a tutta velocità. Rintracciato successivamente dalle forze dell’ordine, è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio: addoso aveva ancora il coltello utilizzato per colpire la vittima.

Ti potrebbe interessare anche: Terrorismo, la profezia di Caracciolo: “Più che un rischio, una certezza”. Cosa dobbiamo aspettarci (VIDEO)