in

Paragone asfalta Bassetti: “Sei pronto per l’Isola dei famosi”. Che scontro in diretta!

Uno scontro in tv a dir poco epico. È quello andato in scena tra il leader di ItalExit Gianluigi Paragone e Matteo Bassetti, uno dei virologi diventati star della tv grazie al Covid. I temi sono quelli del Green Pass e dei vaccini. L’arena è quella di “Zona bianca“, in onda mercoledì 21 luglio. “Studi prima di parlare”, attacca il virologo con la solita retorica. Ma Paragone contrattacca ferendolo nell’orgoglio: “Lei è pronto per l’Isola dei Famosi”. Ma Bassetti rilancia: “Lei studi e poi può parlare, è l’ultimo da cui posso imparare qualcosa”, dice l’infettivologo del policlinico San Martino di Genova, rivolgendosi a Paragone nel salotto di Zona Bianca. (Continua a leggere dopo la foto)

“Vedo le sue foto, è pronto per fare l’Isola dei Famosi”, dice Paragone. “Chi è contro il vaccino è contro lo Stato perché il vaccino è uno strumento contro le chiusure. Oggi è cambiato l’obiettivo della vaccinazione. All’inizio della campagna, chi si infettava contagiava 2,5 persone. Oggi con la variante Delta questo numero è salito a 7. Dobbiamo arrivare a vaccinare l’80-85% della popolazione. Spetta alla politica decidere cosa fare. Il vaccino serve ad evitare che la gente finisca in ospedale”, dice Bassetti. (Continua a leggere dopo la foto)

“Chi è vaccinato e dovesse avere un tampone positivo, avrebbe una capacità di contagiare gli altri inferiore del 90% rispetto a un non vaccinato”, chiosa il virologo, il quale poi pensa di lanciare una stoccata: “Quando a ottobre avremo una ripresa dei contagi, vedremo cosa diranno queste persone”, riferendosi proprio a Paragone, il quale ingaggia uno scontro anche con la deputata dem Alessia Morani. “Il tuo problema è che sei contro i vaccini, i danni che hai provocato ce li ricordiamo tutti. E’ un tuo problema se sei un no vax”, dice Morani rivolgendosi all’ex senatore. Il quale però prontamente ribatte. (Continua a leggere dopo la foto)

“Meno male che vi chiamate Partito Democratico, siete comunisti dentro, siete bolscevichi. Sei in fase di delirio, ho scritto un libro e un articolo, non sono a capo di un movimento no vax”, dice Paragone. Quanto a Bassetti, val la pena ricordare la sua partecipazione alla Partita del cuore, le sue ospitate in programmi tv discutibili, le sue interviste in cui dice di amare questa sua notorietà e lo scontro in tv con Antonella Boralevi che aveva evidenziato il suo presenzialismo nei talk show: “Sta poco in corsia perché è sempre in tv”.

Ti potrebbe interessare anche: Green pass a tappe, si parte già da agosto: la decisione di Draghi

Regno Unito, ecco il flop dei vaccini: tutti con 2 dosi ma già tornano le restrizioni

Draghi prepara il ritorno della zona gialla: ecco come cambia l’Italia