x

x

Vai al contenuto

“Non sto bene…” L’annuncio di Papa Francesco ai fedeli: le condizioni del pontefice

Pubblicato il 29/11/2023 12:28

Le condizioni di salute di Papa Francesco continuano a preoccupare i fedeli. Con la conferma, arrivata nelle scorse ore, che il pontefice non sarà a Dubai per la 28esima per la Conferenza delle Parti per la Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. A chiarire come stanno realmente le cose è stato il diretto interessato, che prima della catechesi per l’udienza generale ha spiegato la sua situazione: “Cari fratelli e sorelle io ancora non sto bene con questa “gripe” (influenza in spagnolo) e la voce non va tanto”. Bergoglio è stato poi in Aula Paolo VI per l’udienza generale, ma ha deciso di non leggere la catechesi e affidare invece il compito a un suo collaboratore. (Continua a leggere dopo la foto)
Tac urgente al Gemelli per Papa Francesco: le condizioni di salute del pontefice e i risultati

papa francesco condizioni

“Ancora non sto bene, con questa gripe (influenza in spagnolo) e la voce non è bella”. Il Papa ha pronunciato le poche parole sul suo stato di salute con la voce un po’ affaticata. Poi ha passato la parola, sia per la lettura della catechesi che per quella dei saluti ai fedeli dei vari gruppi linguistici, a monsignor Filippo Ciampanelli della Segreteria di Stato. (Continua a leggere dopo la foto)

papa francesco condizioni

Il viaggio a Dubai è saltato a seguito dello stop voluto dai medici, che hanno evidenziato come Francesco “pur essendo migliorato il quadro clinico generale del Santo Padre relativamente allo stato influenzale e all’infiammazione delle vie respiratorie” non sarebbe in grado di affrontare a cuor leggero una trasferta. (Continua a leggere dopo la foto)

papa francesco condizioni

A giugno, come ricordato dal Messaggero, il mondo era rimasto con il fiato sospeso per il ricovero di Jorge Mario Bergoglio al Policlinico Gemelli di Roma per un’operazione di laparocele “incarcerato” con le aderenze che gli causavano forti dolori, la terza volta che Papa Francesco veniva ricoverato nell’Irccs romano. L’ultima volta era successo il 29 marzo, per una bronchite infettiva che gli aveva causato problemi respiratori. In quel caso, il ricovero era stato breve e le dimissioni rapide.

Ti potrebbe interessare anche: Vaccini e ictus ecco perché la correlazione c’è. Chi è a rischio secondo lo studio sul “mix di vaccini” ministeriale