in

Muore a 13 anni dopo un malore improvviso: l’ennesimo dramma senza spiegazione di questa estate italiana

Pubblicato il 14/07/2022 13:14

Un altro malore improvviso, un’altra morte inspiegabile che segna questa estate italiana in cui episodi analoghi sembrano drammaticamente rincorrersi in ogni parte d’Italia. A perdere la vita in queste oe è stata una ragazza giovanissima, che stava per compiere 14 anni. Un dramma che ha gettato nel dolore la comunità di Vaiano in provincia di Prato, in Toscana.

Come riportato da Il Giornale d’Italia, la 13 enne si trovava in casa insieme a un’amica, mentre i genitori erano fuori, quando improvvisamente è stata colpita da un malore. I medici le avevano diagnosticato di recente “una miocardite”:  “E c’è chi subito si domanda se il malore improvviso e il decesso della giovanissima sia in qualche modo collegato con il vaccino anti-Covid”.

Sul cadavere della ragazza è stata disposta l’autopsia. Stando alle prime ricostruzioni, la giovane sarebbe rientata a casa insieme a un’amica comunicando però, poco dopo, di non sentirsi bene. Così era salita in camera, al piano di sopra dell’abitazione, per sdraiarsi un po’. Non vedendola più scendere l’amica è andata a cercarla, trovandola riversa sul pavimento, senza sensi.

Subito sono intervenuti i soccorsi del 118: è arrivata a Vaiano un’ambulanza della Pubblica Assistenza partita da San Paolo, con i sanitari che hanno capito la gravità della situazione e chiesto un elicottero. Nel frattempo, hanno iniziato le manovre di rianimazione, che però si sono rivelate inutili.

Ti potrebbe interessare anche: “In arrivo la sesta ondata”. Gli ipervaccinati di Israele lanciano l’allarme: e da noi c’è chi si sfrega già le mani

Sostieni il paragone.it, abbiamo bisogno del tuo aiuto: DONA

In tempi così difficili per l'editoria garantire un'informazione contro il sistema e volta a smascherare i magheggi delle elite è sempre più difficile. Parlare del vaccino e della campagna vaccinale da un'altra prospettiva è rischioso. Sostieni il duro lavoro che ogni giorno svolgiamo schierandoci contro quella logica che vede l'informazione passare addomesticata solo per i canali mainstream. Diventa anche tu sostenitore de ilparagone.it e difendi l'informazione libera!
-->

L’inverno al freddo. Pronto il piano dell’Europa con tanto di gradi e orari. Ecco la bozza

Chi sostituirà Draghi? Si fanno i primi nomi e uno è “al di là del bene e del male”. Le indiscrezioni