Vai al contenuto

Lucarelli contro Ferragni. “Ecco i nuovi brand che la abbandonano”. Mentre Chiara, come se niente fosse…

Pubblicato il 29/01/2024 14:04

E’ strana la questione che coinvolge Selvaggia Lucarelli e i Ferragnez. La giornalista ha spesso attaccato quella che fu una coppia felice e invidiata da tutti. Mentre oggi, fra indagini e presunti litigi, versa in una grave crisi. E Lucarelli non smette di puntare il dito contro Chiara e di raccontare le sue disavventure. Con l’intento di scovare il marcio e le contraddizioni di quel mondo apparentemente dorato in cui navigano i “grandi” influencer, quelli da milioni di follower. Ma che a farlo sia proprio Selvaggia, a sua volta investita da valanghe di critiche dopo il caso del suicidio di Giovanna Pedretti, la ristoratrice da lei “vessata” online, fa davvero specie. Non a caso, nelle critiche al mondo delle influencer che giungono dall’esterno, Chiara e Selvaggia vengono spesso accomunate. Se non altro per le dinamiche in cui sono coinvolte. (continua dopo la foto)

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/attualita/sharon-stone-su-tinder-cerco-lanima-gemella-e-proprio-lei-con-il-suo-vero-nome/

In ogni caso, oggi la Lucarelli riprende a parlare della Ferragni. E lo fa per informarci che altri due sponsor importanti della bionda influencer avrebbero deciso di scappare dalla nave che affonda. Dopo Safilo, il secondo grande marchio che ha scelto di interrompere la collaborazione con Ferragni è la Pantene. Che però non ha ancora rilasciato dichiarazioni per spiegare i motivi della sua decisione. La seconda è l’Azienda Perfetti, che nel defilarsi ha invece adottato una via “morbida”. Scrivendo in un comunicato che il termine del contratto era già stato programmato in precedenza. E non dipende dalle recenti polemiche o dalle indagini in corso. (continua dopo la foto)

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/cronaca/miriam-vivarini-ex-campionessa-malore-pescara-37-anni/

Certo, a pensare che Selvaggia e Chiara in qualche modo continuino il loro duello a distanza si resta sorpresi. Entrambe avrebbero altre cose di cui occuparsi, in questo caso soprattutto la Lucarelli, visto che è lei a pungolare l’altra. Selvaggia non ha mai mostrato pentimento o dispiacere per le tragiche vicende che l’hanno riguardata di recente. Ma è sempre pronta a fare le pulci ai Ferragnez. Di contro, Chiara, dopo il fallimento delle prime strategie messe in atto all’inizio dello scandalo (che al tempo era limitato al caso del Pandoro Balocco), sembra avere cambiato linea. La nuova strategia di comunicazione è semplice. Farsi vedere in giro, apparire allegra e rilassata, minimizzare. Come se non fosse successo niente. Funzionerà? Presto avremo le prime risposte.

potrebbe interessarti anche https://www.ilparagone.it/attualita/speranza-fa-il-maestrino-ma-i-dati-lo-distruggono-scoperte-altre-bugie-dellex-ministro/